Tag selezionato

#draghi

Politica

Qualcosa di “diabolico” negli errori di chi ci governa

“Sbagliare è umano, perseverare nell’errore diabolico”. Vero Draghi?

Leggi tutto

Storie

Obbligo vaccinale adesso: forse pericoloso, probabilmente inutile

Dopo mesi di “orizzontale sonno”, finalmente alcuni colleghi iniziano narrazioni contro le decisioni del governo Draghi, sul green pass e sull’obbligo vaccinale. Probabilmente le bugie evidenziate sul numero reale degli italiani “scontenti” dell’opera del governo stanno risvegliando alcune anime…. In nome della pluralità informativa eccovi un articolo condivisibile soltanto sull’inutilità dell’obbligo vaccinale ma non nelle motivazioni e sugli attacchi a chi liberamente continuerà a non “sierare” se se stesso ed i propri bambini, figli, nipoti.

Leggi tutto

Politica

La premessa falsa

Allora resta solo una domanda, presidente Draghi: perché solo in Italia, il paese con il tasso più alto di vaccinati al mondo, dovuto alla docilità popolare di cui sopra? Avete ricattato, hanno ceduto pressoché tutti al ricatto. Perché non vi è bastato? Perché perseguitare un manipolo di resistenti geloso dei propri diritti ma per niente pericoloso, disorganizzato, talvolta maldestramente vociante? Perché, presidente Draghi, perché continuare a decretare limitazioni furibonde dei diritti basate su una premessa che lei sa bene essere falsa? Perché dividere, infiammare, ferite così un Paese? Non attendo risposte, conosco il potere, non ne offre. Spero però che qualcuno prima o poi trovi il coraggio di rivolgerle queste domande guardandola negli occhi perché so, Dio se lo so, che non potrà far altro che abbassare lo sguardo.

Leggi tutto

Politica

PERCHÉ DICIAMO NO A DRAGHI

Errori su errori e distrazioni continue che hanno fatto sì che Draghi passasse da leader di una maggioranza di “salute pubblica” a capo di un esecutivo che produce divisioni e odio sociale tra i cittadini. Questa escalation “verso il basso” ci ha portato ad una presa di posizione coerente rispetto a quello che abbiamo dichiarato da tempo: da sempre contrari all’obbligo vaccinale e portati a giudicare i governi non per le persone che li guidano ma per i provvedimenti che adottano. Per questo, come abbiamo guardato con favore all’inizio dell’esperienza Draghi, ora ci poniamo in ferie e robusta opposizione e riteniamo inopportuna una sua candidatura al Quirinale.

Leggi tutto

Politica

Il Popolo della Famiglia Sardegna parla dei “sacrosanti diritti” dei no sierati

Il Popolo della Famiglia della Sardegna evidenzia gli ingiusti provvedimenti del governo Draghi

Leggi tutto

Politica

Chiedo a Draghi la fine dell’emergenza

Basta file chilometriche alle farmacie, basta impaurire la popolazione, basta deprimere l’economia, basta ledere i diritti fondamentali e costituzionali delle persone, a partire dal diritto al lavoro: tuteliamo i più deboli senza costringere l’Italia ad affondare in un inutile terrore. Sia il 2022 l’anno del recupero della nostra serenità personale, familiare, collettiva.

Leggi tutto

Politica

Referendum eutanasia e cannabis , Draghi: “Il Governo non si opporrà

Il Governo dei “migliori” si mostra ancora una volta lontano dal rispetto di libertà, vita e famiglie. Infatti Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha fatto sapere che il Governo non si costituirà contro l’ammissibilità dei referendum sulla legalizzazione della cannabis e sull’eutanasia.

Leggi tutto

Politica

Non si vessano le famiglie

Draghi ha detto che sarà “un Natale normale solo per i vaccinati”. Non è una bella frase, è molto divisiva e anche un pizzico provocatoria. Il Popolo della Famiglia chiede con fermezza che almeno per i lavoratori i tamponi siano gratuiti. Non si vessano le famiglie.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano