Tag selezionato

#espana

Storie

Spagna: genitori si ribellano alla “Legge Trans”

I genitori hanno espresso la loro volontà di battagliare contro questa forma di «contagio sociale che danneggerà i nostri figli per tutta la vita» e hanno quindi creato l’associazione “Amanda” che ha l’obiettivo di aiutare madri e padri a rispondere premurosamente e in maniera corretta alle richieste dei loro figli nel caso soffrissero di disforia di genere durante gli anni dell’adolescenza.

Leggi tutto

Società

Spagna - Magistratura spagnola: no ai contratti di utero in affitto esteri

In Spagna sentenza della più alta magistratura spagnola che ferma con argomenti giuridici ed etici il tentativo di legalizzare i contratti di utero in affitto sottoscritti all’estero

Leggi tutto

Chiesa

Spagna - Giornata dell’Infanzia Missionaria

Il Direttore nazionale POM ricorda che grazie ai fondi raccolti dall’Infanzia Missionaria - per lo più grazie alle donazioni dei bambini - si possono sostenere progetti di evangelizzazione, educazione e salute per i piccoli e le loro mamme, perché possano nascere e crescere con dignità, mangiare, studiare ... Dalla Spagna, l’Infanzia Missionaria ha inviato nel 2021 € 1.933.313,21, raggiungendo più di 300.000 bambini in 34 paesi. “Per molti bambini, l’unico posto dove trovano casa è la Chiesa”

Leggi tutto

Chiesa

Beatificata oggi a Granada Madre María Emilia Riquelme y Zayas

María Emilia venne alla luce il 5 agosto 1847, da don Joaquín Riquelme y Gómez, tenente colonnello dell’Esercito spagnolo, e doña María Emilia Zayas Fernández de Córdoba y de la Vega, che vantava tra i suoi antenati Gonzalo Fernández de Córdoba, detto il Gran Capitano. Fu battezzata dopo due giorni dalla nascita, con i nomi di María Emilia, Joaquina, Rosario, Josefa, Nieves de la Santísima Trinidad: un elenco così lungo era per non scontentare nessun parente, come si usava tra le famiglie nobili del tempo. Suo padre aveva sperato che il primogenito fosse un maschio, ma l’erede venne dopo di lei.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano