Tag selezionato

#schiavi

Società

Tratta di esseri umani: terza fonte di guadagno per la criminalità

La maggior parte delle vittime della tratta nell’Ue sono donne e ragazze trafficate a scopo di sfruttamento sessuale. Quasi una vittima su quattro è un minore. Save the Children, da sempre impegnata a fianco dei bambini e delle bambine, insieme ad altre 6 organizzazioni lancia il progetto E.V.A. per combattere il fenomeno ai confini di Francia, Italia e Spagna

Leggi tutto

Storie

MAROCCO - Liberare gli schiavi, ieri e oggi

Per due giorni la parrocchia San Francesco d’Assisi a Fèz ha accolto la visita di 170 pellegrini della Famiglia Trinitaria giunti per ripercorrere il tragitto degli antichi ‘redentori’ che dal 1200 in poi per diversi secoli, venivano a riscattare gli schiavi cristiani prigionieri di musulmani.

Leggi tutto

Politica

AUTODETERMINAZIONE O RESPONSABILITÀ

La società contemporanea può essere organizzata o sul principio di autodeterminazione (libertà di uccidere il bimbo nel grembo, di sballarsi, di utilizzare ogni droga, di sprecarsi vendendo il proprio corpo, di uccidere alla fine anche se stessi: libertà false che conducono a essere dominati) o sul principio di responsabilità, cioè con la libertà orientata al bene proprio e della comunità: non si uccidono i bambini nascituri, si proteggono gli indifesi, si curano i sofferenti, si sostengono gli addolorati, si combattono le colonie del male che inducono a dipendenze velenose per l’esistenza propria e altrui (droghe, prostituzione, alcool, ludopatie, psicofarmaci).

Leggi tutto

Storie

Sandokan era un vescovo italo-spagnolo

Sandokan il pirata creato da Emilio Salgari era un vescovo!  Infatti le memorie di Carlos Cuarteroni, di Cadice, ispirarono a Emilio Salgari le avventure del pirata. Secondo quanto ricostruito Emilio Salgari, era un attento topo di biblioteca, nelle cui mani capitò un incredibile rapporto presentato a Papa Pio IX nel 1849. Quando lo lesse, credette sicuramente che gli fosse caduto un dono dal cielo tra le mani. Il contenuto di quel rapporto erano le memorie di un marinaio spagnolo che dopo mille incredibili avventure era diventato frate trinitario e Prefetto Apostolico, e si dedicava a lottare contro il traffico di schiavi nel Borneo, a Sumatra e in Malesia.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano