Tag selezionato

#ue

Politica

L’Unione Europea contro l’omofobica Georgia

L’Unione Europea si scaglia ingiustamente contro la Georgia definendola pro Putin ed omofobica. La solita politica due pesi, due misure

Leggi tutto

Politica

L’UE a gamba tesa sull’aborto negli USA

L’Unione Europea da sempre “spalla£ degli USA si monta la testa ed entra a gamba tesa sulla qiestione anorto

Leggi tutto

Politica

Sinistra europea impedisce il dibattito sui cristiani perseguitati

La sinistra europea ha bocciato (244 a 231) la richiesta avanzata da un eurodeputato francese del gruppo Id, sostenuta da Ecr e Ppe, di inserire all’ordine del giorno della plenaria in corso a Bruxelles un dibattito sulla persecuzione dei cristiani nel mondo, a seguito del barbaro omicidio della studentessa nigeriana Deborah Samuel”

Leggi tutto

Società

Guerra ed economia europea: regna l’incertezza

Per Paolo Gentiloni, Commissario per l’Economia, “l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia sta causando sofferenze e distruzioni indicibili, ma sta anche gravando sulla ripresa economica dell’Europa.

Leggi tutto

Politica

Abusi sessuali sui minori online: nuova legge dalla Commissione Ue

La Commissione europea ha proposto oggi una nuova legge Ue per proteggere i minori dagli abusi sessuali online. Gli 85 milioni di immagini e video che ritraggono abusi sessuali sui minori segnalati solo nel 2021 nel mondo, e molti altri casi non ancora emersi, dimostrano come il fenomeno sia dilagante.

Leggi tutto

Politica

Siria: l’Ue stanzia 3 miliardi fino al 2023

A Bruxelles il sesto appuntamento per il sostegno al Paese che ha vissuto oltre un decennio di guerra, dove la fame è a livelli storici e milioni di bambini continuano a vivere nella paura, nell’incertezza e hanno bisogno di aiuto

Leggi tutto

Politica

Ungheria: Orban trionfa per la quarta volta

Orban - Viktor Orban è stato rieletto con la maggioranza assoluta per il quinto mandato da capo del governo in Ungheria. Il leader magiaro, campione dei sovranisti europei e nemico numero uno dei progressisti del Vecchio Continente, è figura divisiva ma complessa. Con un’agenda politica chiara, sviluppata negli anni e articolata, fondata su un forte identitarismo trasmesso da Orban alla sua creatura politica, Fidesz, vero e proprio partito-Stato che governa il Paese.

Leggi tutto

Politica

Intervista a Mirko De Carli su guerra Ucraina quarta parte

Continua l’intervista a Mirko De Carli sulla situazione Ucraina

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano