Tag selezionato

#vendita

Storie

Kenya: minori offrono sesso in cambio di cibo e assorbenti

Adolescenti costrette ad offrire sesso in cambio di cibo, passaggi in motocicletta per andare a scuola o per acquistare assorbenti igienici. In Kenya la situazione di povertà resa ancor più dura dalla perdurante siccità nelle regioni semiaride del nord, espone le minorenni all’umiliazione e al pericolo di malattie e gravidanze precoci

Leggi tutto

Storie

Manila: in aumento le adozioni illegali

A Manila bambini ‘in vendita’ per 100 euro

Leggi tutto

Storie

USA - Il Congresso vuole indagare sulla vendita di parti di bambini abortiti

La spinta per un’indagine completa è arrivata dopo che l’HHS ha ignorato le serie preoccupazioni sollevate in precedenti lettere inviate dai membri del Congresso che si opponevano alla ricerca sui tessuti fetali e al traffico di parti di bambini abortiti.

Leggi tutto

Società

Thailandia - un freno alla maternità surrogata illegale

Su ventimila richieste il governo ha registrato 584 bambini nati da fecondazione assistita in maniera legale. Decine i neonati venuti alla luce nel periodo pandemico e ancora tenuti in custodia.

Leggi tutto

Società

India - Bande criminali vendono neonati di famiglie povere

Alcuni casi venuti alla luce da indagini dei funzionari per la protezione dell’infanzia, coinvolto anche un medico.

Leggi tutto

Politica

Ecco perchè la guerra conviene ai governanti italiani

L’export di armi dall’Italia è più che raddoppiato nell’ultimo anni ed in questa “orribile” classifica l’Italia è al quarto posto

Leggi tutto

Storie

Madre surrogata da record “distratta”

La Horlock ha detto al programma televisivo Good Morning Britain che nel giugno 2004 ha dato alla luce un bambino di 9 libbre e 4 once che credeva fosse stato concepito con il suo uovo e lo sperma del suo cliente. Tuttavia, dopo 6 settimane, la coppia committente ha fatto un test del DNA e ha scoperto che il bambino era in realtà il figlio di Horlock e suo marito Paul.

Leggi tutto

Società

La “resilienza” del fenomeno droga in tempo di pandemia Covid-19 e le nuove tendenze italiane.

La nuova strategia dell’UE in materia di droga per il periodo 2021-25 indica chiaramente che la risposta europea deve essere basata su dati concreti e realizzata attraverso un approccio equilibrato e integrato in base al suo impatto sulla salute, la sicurezza e il benessere dei nostri cittadini. L’EMCDDA ha il compito di contribuire a fornire i dati necessari per garantire che le politiche e le azioni europee in materia di droga siano coordinate, efficaci, ben mirate e reattive a nuove minacce e sfide

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano