Tag selezionato

#violenza

Storie

Bangladesh - Cristiano rapito e ucciso

Sabuj Bernard Gosal era scomparso il 28 settembre. Nonostante le denunce alla polizia, pochi giorni dopo il corpo è stato trovato a pezzi. Arrestato un musulmano che lavorava nella stessa fabbrica

Leggi tutto

Storie

ETIOPIA - La guerra mondiale dell’Africa

L’Etiopia sta diventando la guerra mondiale dell’Africa, con decine di migliaia di morti negli ultimi mesi, potenzialmente non denunciate, mentre i ribelli tigrini combattono una coalizione di eserciti e milizie in un totale blackout mediatico.

Leggi tutto

Storie

PAKISTAN - Ragazze rapite e convertite con la forza

Il fenomeno, che sembra ben presente nella società pakistana, allarma le associazioni che difendono i diritti delle persone, è condannato dai membri di diverse religioni, e rimbalza anche nelle istituzioni politiche.

Leggi tutto

Storie

MOZAMBICO - Il conflitto dimenticato

È sempre più al centro di interessi di vari Stati il nord del Mozambico, dove il 6 settembre nell’assalto alla missione di Chipene è stata uccisa, tra gli altri, la missionaria comboniana suor Maria De Coppi

Leggi tutto

Storie

Nigeria - Assalto dei militari al mercato di Eke Ututu

Fermate ulteriori uccisioni di persone innocenti e distruzioni dei mezzi di sussistenza”. È l’appello lanciato da Mons. Augustine Tochukwu Ukwuoma, Vescovo di Orlu, nello Stato di Imo, nel sud della Nigeria, alle forze di sicurezza accusate di omicidi extragiudiziari e di aver devastato il mercato di una cittadina locale.

Leggi tutto

Storie

Haiti: crescono le violenze contro le chiese

I Vescovi denunciavano inoltre alcuni conduttori radiofonici, che vogliono coinvolgere la Chiesa cattolica nel traffico di armi, minacciando di compiere atti violenti contro gli edifici ecclesiali, i sacerdoti, le suore e i collaboratori delle istituzioni cattoliche. Hanno quindi ribadito che la Chiesa cattolica “non è coinvolta nel commercio di armi”, e hanno chiesto di “smettere di seminare confusione tra la popolazione. La diffamazione e la calunnia sono peccati gravi”.

Leggi tutto

Società

Iran: 5 le vittime durante le proteste per la morte di Masha

In Iran proseguono le proteste per la sorte di Masha Amini, 22 anni, arrestata dalla polizia morale a Teheran per aver indossato in modo inappropriato il velo islamico e poi morta in ospedale tre giorni dopo per i maltrattamenti subiti.

Leggi tutto

Storie

Religiosi ed il dramma di Haiti

In una nota si esprime sgomento per la situazione che vive il Paese caraibico, dove mancano beni di prima necessità e dove si sono verificati numerosi saccheggi ed episodi di violenza

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano