Chiesa

di Roberto Signori

Annuarium Statisticum Ecclesiae: nel mondo 16 milioni di cattolici in più

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Dal 2018 nel mondo ci sono 16 milioni di cattolici in più. Lo riferisce l’«Annuarium Statisticum Ecclesiae» 2019. Sono un miliardo e 345 milioni i cattolici registrati, il 17,7 per cento della popolazione mondiale. L’analisi geografica delle variazioni nel biennio 2018-2019 mostra un aumento del 3,4 per cento in Africa, dell’1,3% in Asia, dell’1,1% in Oceania e dello 0,84% in America, mentre in Europa c’è un lieve calo. Nelle 3.026 circoscrizioni ecclesiastiche a fine 2019 risultano 5.364 vescovi: America ed Europa rappresentano il 68,8%, seguite da Asia (15,2%), Africa (13,4%) e Oceania (2,6%). Nel 2020 sono state erette 2 sedi metropolitane e 4 sedi vescovili (2 diocesi e 2 eparchie); 2 diocesi sono diventate metropolitane; 2 prelature territoriali e 1 vicariato apostolico sono diventate diocesi.

Aumentano i sacerdoti ma ci sono meno vocazioni – Cresce il numero dei sacerdoti: sono 414.336. A fronte di importanti incrementi in Africa (+3,45 per cento) e Asia (+2,91%), c’è una flessione in Europa (1,5%) e in America (0,5%); l’Oceania è stabile (più 1,1%). Calano ancora le vocazioni sacerdotali: i candidati al sacerdozio nel mondo passano da 115.880 (2018) a 114.058 (2019) con una flessione dell’1,6% in Europa, -2,4% in America, -2,6% in Asia, -5,2% in Oceania. In Africa il numero dei seminaristi maggiori aumenta da 32.212 a 32.721. Il continente con il maggior numero di seminaristi è l’Asia (33.821), seguono l’Africa (32.721), l’America (30.664), l’Europa (15.888) e l’Oceania (964).

Aumentano i diaconi permanenti, calano i religiosi. Nel 2019 i diaconi permanenti aumentano dell’1,5%: dei 48.238 diaconi nei 5 continenti, in America e in Europa se ne registrano l’1,2% in più; in Oceania sono 481. Diminuiscono i religiosi non sacerdoti; nel 2018 erano 50.941, nel 2019 sono 50.295. Europa con 14.038 e America con 13.735 hanno il maggior numero di professi. Pure le religiose sono in netta diminuzione. Succede dal Concilio Vaticano II (1962-65): 641.661 nel 2018, 630.099 nel 2019, con una flessione dell’1,8%. L’Africa ha l’incremento maggiore (+1,1%) da 76.219 a 77.054; l’Asia ha un aumento dello 0,4% da 170.092 a 170.754. Gli altri registrano una contrazione molto marcata: America da 160.032 a 154.717; Europa da 224.246 a 216.846; Oceania da 6.999 a 6.718.

I missionari cattolici sono complessivamente 630.099. Gli aumenti sono, ancora una volta, in Africa (+835) e in Asia (+599), le diminuzioni in Europa (-7.400), America (-5.315) e Oceania (-281). Il numero dei missionari e catechisti laici è 410.440, con un aumento globale di 34.252 unità. I catechisti nel mondo raggiungono quota 3.086.289. Unico aumento in Africa (+10.669). Diminuiscono America (-10.407), Asia (-12.896), Europa (-13.417) e Oceania (-313).

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

25/10/2021
0110/2022
S. Teresa di Gesù bambino

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Storie

Una lettera d’amore del generale Gorostieta

Ricordate il generale messicano impersonato da Andy Garcia in “Cristiada”?
Oggi pubblichiamo, per la prima volta in italiano, il testo di una sua toccante lettera alla moglie, scritta esattamente 80 anni fa nel triduo del Natale: è la penna di un cavaliere, monaco e guerriero al contempo, a correre sulla carta.
Amore alla moglie, alla patria e a Dio si fondono in una lezione senza tempo.

Leggi tutto

Società

La bioetica per tutti, parla Giorgia Brambilla

Moglie, mamma, madre di bimbi piccoli e prima ancora ostetrica. Poi la passione per la bioetica che diventa ricerca e insegnamento, e infine il manuale con Rubbettino

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco: necessario il disarmo integrale per la pace

Papa - Il Messaggio del Papa è rivolto al 4° Forum di Parigi sulla Pace, in programma dall’11 al 13 novembre: la corsa alle spese militari giustificata dalla deterrenza dell’”equilibrio degli armamenti” ha già causato grandi tragedie umanitarie. Serve una “speranza responsabile.

Leggi tutto

Storie

Pakistan: cristiano ucciso da un gruppo di musulmani

Il 25enne Pervez Masih è stato attaccato dopo una controversia nata nel suo negozio di videogiochi.. United Christian Council: “In Pakistan le forze dell’ordine sono impotenti e insicure”.

Leggi tutto

Storie

PAKISTAN - Libertà su cauzione concessa a un cristiano

“Concedere la cauzione a Stephen Maish, un malato di mente accusato di blasfemia è una mossa positiva: non si può addebitare a una persona mentalmente instabile nessuna accusa, perché la persona non ha la piena coscienza di quello che sta facendo

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco prepara l’incontro con il sultano

Svariati commentatori – anche alcuni amici – hanno voluto vedere nel logo che annuncia i preparativi per il prossimo viaggio di Papa Francesco in Marocco un cedimento sostanziale della pretesa cristiana di fronte a quella musulmana.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano