Politica

di Tommaso Ciccotti

Papa accetta la rinuncia dell’arcivescovo di Parigi

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Si conclude dopo quattro anni la guida dell’arcidiocesi di Parigi da parte di monsignor Michel Aupetit. Il Papa questa mattina ha accolto la rinuncia presentata dal presule nei giorni scorsi, nominando al suo posto, in veste di amministratore apostolico sede vacante et ad nutum Sanctæ Sedis della medesima Arcidiocesi, monsignor Georges Pontier. Il testo della lettera con la rinuncia, che il 25 novembre scorso il 70.enne arcivescovo aveva inviato a Francesco, era stata diffusa dai media e proprio le accuse, rigettate, di una campagna giornalistica avevano indotto monsignor Aupetit a fare un passo indietro “per salvaguardare la diocesi”, come ha poi dichiarato.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

03/12/2021
2711/2022
San Virgilio

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Società

Utero in affitto? No grazie!

Il bambino, che durante la propria gestazione viene cullato dal ventre materno e che impara a riconoscere i rumori che lo circondano (la voce della mamma sicuramente, ma anche la voce del papà e dei fratelli), i sapori che lo nutriranno (e che vengono filtrati grazie al liquido amniotico che ingerisce) e le emozioni che vive chi lo sta ospitando (il ruolo dei neurormoni è ritenuto fondamentale per lo sviluppo fetale), si lega moltissimo alla madre. Grazie agli studi che sono stati compiuti e che oramai danno per scontato tutto un mondo fatto di relazione tra madre e nascituro, è stata messa a punto tutta una serie di accorgimenti clinici che si basano sul “dialogo” e sulle interazioni fisiche che sono vitali per il nascituro.

Leggi tutto

Chiesa

Il discernere sinodale

«Il regno di Dio non viene in modo da attirare l’attenzione, e nessuno dirà: Eccolo qui, o: eccolo là. Perché il regno di Dio è in mezzo a voi!». Il sensus fidei del popolo cristiano non è invenzione di qualche teologo ma ne parla Gesù stesso nei vangeli. Ma come cogliere una sintesi di esso? Forse il punto è proprio lasciare al complesso del popolo, in cammino con Dio, nel mondo, lo sviluppo della fede. Dunque accettandone le tensioni, gli intrecci.

Leggi tutto

Chiesa

Il Papa incoraggia l’America Latina

Con un messaggio il Papa si rivolge ai partecipanti alla Assemblea ecclesiale che inizia oggi a Città del Messico, che coinvolge le Chiese latinoamericane e dei Caraibi: la missione sollecitata dal Sinodo, ricorda, parte dall’ascolto della gente e si apre con coraggio a orizzonti nuovi

Leggi tutto

Chiesa

Papa incontra il metropolita Hilarion

Papa Francesco ha ricevuto il metropolita ortodosso, presidente del Dipartimento delle relazioni esterne del Patriarcato di Mosca. Ribadito “lo spirito di fraternità” e il comune impegno a “cercare concrete risposte umane e spirituali”

Leggi tutto

Chiesa

San Giuseppe e la comunione dei santi

All’udienza generale il Papa ha sviluppato la catechesi sul tema della “comunione dei santi”,

Leggi tutto

Chiesa

Papa: lasciamoci meravigliare dall’amore folle di Dio

Il tempo quaresimale è un tempo opportuno per chiedere a Dio di “svegliarci dal letargo interiore”. Lo afferma Papa Francesco all’Angelus di questa seconda domenica di Quaresima. Il Vangelo presenta la manifestazione della gloria di Gesù nell’episodio della Trasfigurazione e il Papa parla del sonno degli apostoli simile al nostro sonno del cuore: abbiamo bisogno, afferma, di aprirci alla luce di Dio

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano