Storie

di Tommaso Ciccotti

NIGERIA - Sacerdote ucciso la vigilia di Natale

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Don Luke Adeleke, 38 anni, sacerdote ordinato da poco, il 19 agosto 2017, della diocesi di Abeokuta, capitale dello Stato sudoccidentale di Ogun, è stato ucciso mentre tornava a casa dopo aver celebrato la Messa della vigilia di Natale, la sera del 24 dicembre. Secondo le informazioni raccolte da Fides, il sacerdote è stato colpito da una raffica di proiettili esplosi da una banda di uomini armati nella località di Ogunmakin Obafemi Owode, zona dove c’è una fortissima criminalità.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

28/12/2021
2902/2024
Sant'Augusto Chapdelaine martire

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

La lotta con Dio

Sembra stia gradualmente maturando nella storia un salto di qualità.

Leggi tutto

Chiesa

Preghiera per te, con te

Giampaolo Centofanti ci dona un video su youtube di grande interesse

Leggi tutto

Chiesa

Nigeria: i vescovi ed il digiuno per la pace

I Vescovi invitano i fedeli alla preghiera e a non cedere allo sconforto: “Per far fronte allo sconforto dominante vi inviamo questo messaggio di speranza e di invito alla preghiera, specialmente in questo santo tempo di Quaresima. Siamo infatti convinti che chi ripone la propria fiducia nel Signore non potrà mai essere deluso”.

Leggi tutto

Chiesa

Papa: cristiani uniti dinanzi a una guerra “crudele”

Papa Francesco riceve in udienza i partecipanti alla plenaria del Pontificio Consiglio per l’Unità dei Cristiani e stigmatizza ancora una volta la guerra “crudele e insensata” in Ucraina: “Dinanzi a questa barbarie, rinnoviamo il desiderio dell’unità e annunciamo il Vangelo che disarma i cuori prima degli eserciti”.

Leggi tutto

Storie

USA - Giocatori dei Tampa Bay rifiutano di indossare il logo LGBT

Non abbiate paura….mai!

Leggi tutto

Storie

Nigeria - Confiscate i beni dei trafficanti di esseri umani

Secondo l’ex rappresentante permanente della Nigeria presso le Nazioni Unite Martin Uhomoibhi nel solo 2016, 602.000 nigeriani hanno tentato di migrare in Europa attraverso il deserto del Sahara. Secondo Uhomoibhi, 27.000 di questi migranti sono morti durante il viaggio, tra i morti durante il viaggio, il 68% erano laureati nigeriani.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano