Chiesa

di Tommaso Ciccotti

Polonia: i cortei dei Re Magi per le strade delle città

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Il 6 gennaio 2022 hanno preso il via le tradizionali processioni dei Re Magi, un presepe di strada organizzato per le strade, simile per natura alle sfilate durante le quali i saggi dell’Oriente lanciano caramelle ai bambini.

Il Corteo Polacco dei Re Magi è uno dei più grandi al mondo e consiste nel cammino dei bambini e dei re per le strade che conducono alla stalla per inchinarsi al piccolo Gesù. I partecipanti alla marcia ricevono corone colorate di carta e libretti di canti natalizi. A Varsavia la marcia si è svolta per la dodicesima volta.

Il tema del Corteo dei Magi di quest’anno è stato una buona preparazione e una profonda esperienza del Natale e dell’Epifania. I testi della sceneggiatura dicevano quanto sia importante capire l’essenza della festa – ha affermato Anna Murawska, sceneggiatrice e regista del Corteo.

Gli organizzatori hanno sottolineato che le processioni sono una forma di evangelizzazione nelle strade delle città. “I saggi dell’Oriente, studiando la natura e il cosmo, cercando la verità, hanno trovato la Verità nel Bambino” – ha spiegato Piotr Giertych, Presidente della Fondazione “Corteo dei Re Magi”.

La più grande processione ha avuto luogo a Varsavia – il suo percorso ha condotto da Piazza Zamkowy a Piazza Piłsudski. I cavalieri hanno accompagnato i tre Re. In testa al corteo, abbiamo potuto vedere un veicolo con guerrieri della Legione Romana. L’inizio della processione è stato accompagnato da una danza del drago cinese e degli angeli.

Piotr Giertych ha comunicato che nell’evento di quest’anno importante è lo scopo caritativo: sono stati raccolti fondi per sostenere le spese del centro cattolico per i ragazzi poveri di Nairobi, in Kenya. Gli organizzatori del corteo vogliono finanziare 10 posti per i giovani nei centri di formazione per meccanico d’auto.

I cortei sono passati per le strade di 668 città polacche, 200 in più rispetto allo scorso anno, ma leggermente meno rispetto al periodo di punta prima della pandemia di coronavirus, quando nel 2020 si sono svolte processioni in 820 città.

Le marce si sono svolte per le strade di Ucraina, Austria, Francia, Inghilterra, Congo e Camerun. La Fondazione ha stampato e inviato agli organizzatori oltre 300.000 corone di fiori e 100.000 libretti di canti natalizi – ha calcolato Piotr Giertych. Il Corteo dei Re Magi di Varsavia è stato patrocinato dal Card. Kazimierz Nycz, Metropolita di Varsavia e da Rafał Trzaskowski, Sindaco della capitale.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

07/01/2022
2901/2023
San Valerio

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

Polonia-Ue, scontro al Parlamento europeo

Von der Leyen al premier polacco Mateusz Morawiecki: «Agiremo contro questa minaccia ai valori dell’Ue: no ai fondi del recovery senza la riforma della giustizia». «Il primato del diritto dell’Unione non può essere sopra le Costituzioni, non può violare dunque le Costituzioni», ha replicato Morawiecki: «La nostra Costituzione non consente di delegare poteri in un modo che porterebbe alla conclusione che la Polonia non è più uno Stato sovrano»,

Leggi tutto

Chiesa

Santa Sofia a Roma, la chiesa ucraina centro di aiuti

La Chiesa di Santa Sofia, uno dei principali centri di preghiera per il popolo ucraino, è attualmente anche un centro di raccolta di aiuti per le zone invase dai russi

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco: tradurre in realtà i sogni africani

Il Papa invia un videomessaggio al secondo Congresso cattolico panafricano di teologia, società e vita pastorale in corso a Nairobi

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco e le celebrazioni natalizie

L’ufficio delle celebrazioni liturgiche vaticano ha reso note le celebrazioni del Papa nel periodo natalizio

Leggi tutto

Chiesa

La preghiera unisce quello che il mondo divide

San Nicola, ucraini polacchi italiani in preghiera: al cuore immacolato di Maria

Leggi tutto

Chiesa

POLONIA - In arrivo “Il Sinodo missionario dei bambini 2022”

Rappresentano 33 diocesi della Polonia i bambini che si daranno appuntamento a Varsavia sabato prossimo, 17 settembre, per il “Sinodo missionario” a loro dedicato.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano