Chiesa

di Tommaso Ciccotti

Polonia: i cortei dei Re Magi per le strade delle città

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Il 6 gennaio 2022 hanno preso il via le tradizionali processioni dei Re Magi, un presepe di strada organizzato per le strade, simile per natura alle sfilate durante le quali i saggi dell’Oriente lanciano caramelle ai bambini.

Il Corteo Polacco dei Re Magi è uno dei più grandi al mondo e consiste nel cammino dei bambini e dei re per le strade che conducono alla stalla per inchinarsi al piccolo Gesù. I partecipanti alla marcia ricevono corone colorate di carta e libretti di canti natalizi. A Varsavia la marcia si è svolta per la dodicesima volta.

Il tema del Corteo dei Magi di quest’anno è stato una buona preparazione e una profonda esperienza del Natale e dell’Epifania. I testi della sceneggiatura dicevano quanto sia importante capire l’essenza della festa – ha affermato Anna Murawska, sceneggiatrice e regista del Corteo.

Gli organizzatori hanno sottolineato che le processioni sono una forma di evangelizzazione nelle strade delle città. “I saggi dell’Oriente, studiando la natura e il cosmo, cercando la verità, hanno trovato la Verità nel Bambino” – ha spiegato Piotr Giertych, Presidente della Fondazione “Corteo dei Re Magi”.

La più grande processione ha avuto luogo a Varsavia – il suo percorso ha condotto da Piazza Zamkowy a Piazza Piłsudski. I cavalieri hanno accompagnato i tre Re. In testa al corteo, abbiamo potuto vedere un veicolo con guerrieri della Legione Romana. L’inizio della processione è stato accompagnato da una danza del drago cinese e degli angeli.

Piotr Giertych ha comunicato che nell’evento di quest’anno importante è lo scopo caritativo: sono stati raccolti fondi per sostenere le spese del centro cattolico per i ragazzi poveri di Nairobi, in Kenya. Gli organizzatori del corteo vogliono finanziare 10 posti per i giovani nei centri di formazione per meccanico d’auto.

I cortei sono passati per le strade di 668 città polacche, 200 in più rispetto allo scorso anno, ma leggermente meno rispetto al periodo di punta prima della pandemia di coronavirus, quando nel 2020 si sono svolte processioni in 820 città.

Le marce si sono svolte per le strade di Ucraina, Austria, Francia, Inghilterra, Congo e Camerun. La Fondazione ha stampato e inviato agli organizzatori oltre 300.000 corone di fiori e 100.000 libretti di canti natalizi – ha calcolato Piotr Giertych. Il Corteo dei Re Magi di Varsavia è stato patrocinato dal Card. Kazimierz Nycz, Metropolita di Varsavia e da Rafał Trzaskowski, Sindaco della capitale.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

07/01/2022
1908/2023
San Giovanni Eudes

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Media

Wyszogrodzka: “L’aborto è minacciato in tutta Europa”

Il 22 ottobre 2020, il Tribunale costituzionale polacco ha dichiarato incostituzionale la disposizione della legge del 1993 sulle condizioni per l’interruzione di gravidanza. Da qui polemiche e divisioni

Leggi tutto

Chiesa

La dimensione ecumenica della visita di Papa Francesco in Sudan

Alla notizia della prossima visita di Papa Francesco nel paese abbiamo nominato un Comitato di quattro rappresentanti della Conferenza episcopale di Sudan e Sud Sudan (SSCBC) per avviare i preparativi. Questo Comitato si unirà al panel organizzato dal governo per lavorare congiuntamente”. E’ quanto ha dichiarato l’Arcivescovo Stephen Ameyu Martin Mulla, ordinario dell’Arcidiocesi di Juba, in merito ai preparativi della SSCBC per la visita del Papa in Sud Sudan.

Leggi tutto

Politica

SUD SUDAN - “Proteggete i rifugiati”

La comunità internazionale rappresentata dall’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati, dovrebbe prendere atto dei politici che si recano nei campi per imbrogliare i rifugiati” afferma Sua Ecc. Mons. Alex Lodiong Vescovo di Yei in Sud Sudan, lanciando un appello alle autorità di Kampala e alle organizzazioni internazionali perché proteggano da illecite interferenze i rifugiati sud sudanesi accolti in Uganda.

Leggi tutto

Storie

Alluvione Emilia-Romagna: la CEI stanzia 1 milione di euro

Lo stanziamento - precisa la CEI - sarà erogato attraverso Caritas Italiana

Leggi tutto

Storie

Le molestie di Milano non indignano come le pacche sul sedere

Le molestie che si sono verificate la notte di Capodanno, in Piazza Duomo a Milano, in cui sono rimaste vittime ben nove giovani donne, non hanno indignato le femministe.

Leggi tutto

Chiesa

La visita a Roma del cardinale Dziwisz

Il 27 aprile il cardinale Stanislaw Dziwisz ha compiuto 83 anni. Ma per lo storico segretario personale, prima del cardinale Karol Wojtyla, poi di Giovanni Paolo II, il compleanno di quest’anno è stato celebrato in un periodo particolare della vita del Cardinale.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano