Chiesa

di Giuseppe Udinov

Sudafrica: i vescovi riuniti in presenza per la prima volta dal 2020

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

“Che bello essere qui fisicamente, dopo tanto tempo”, ha detto Sua Ecc. Monsignor João Rodrigues, Vescovo di Tzaneen, all’inizio della sua omelia durante la Messa di apertura della sessione plenaria della Southern African Catholic Bishops’ Conference (SACBC che riunisce i Vescovi di Botswana, Sudafrica ed eSwatini) al St. John Vianney Seminary di Pretoria. Il meeting della SACBC si tiene per la prima volta in presenza dall’ultima riunione plenaria, nel gennaio 2020.

Facendo riferimento alle conseguenze sociali provocate dalla crisi pandemica, Mons. Rodrigues ha ricordato i saccheggi di massa in Sudafrica nel luglio 2021 ): “Non potevo credere che una cosa del genere stesse accadendo nel nostro Paese così rapidamente”. Il Vescovo ha sottolineato che la divisione e il disordine non derivano dalle diversità tra le persone ma da come queste differenze vengono utilizzate per provocare divisioni. “La comunione di Dio che ci lega è più potente delle differenze che ci tentano alla divisione e al disordine” ha sottolineato.
Il Presidente della SACBC, Sua Ecc. Monsignor Sithembele Sipuka, Vescovo di Umtata ha riferito che i consueti programmi pastorali delle parrocchie stanno gradualmente riprendendo, e i fedeli stanno tornando a partecipare alla messa domenicale.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

21/01/2022
2805/2022
Sant'Emilio martire

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

LIBANO - Elezioni, padre Zgheib; cercasi compromesso

Dalle urne delle elezioni parlamentari libanesi, svoltesi domenica 15 maggio, esce un quadro politico a rischio paralisi, segnato sia dalla frammentazione delle sigle politiche che dalla polarizzazione dei potenziali assi di alleanza contrapposti.

Leggi tutto

Società

PARAGUAY - I cristiani custodi dell’ambiente

Secondo i dati della Protezione civile del Paraguay, il 24 gennaio risultavano ancora attivi in tutto il paese 409 focolai, e nelle 24 ore precedenti se ne contavano 3.559. I vigili del fuoco volontari stimano che gli incendi dall’inizio dell’anno siano stati circa 16.000. Il Presidente Benitez ha annunciato una serie di misure per sostenere i settori maggiormente colpiti.

Leggi tutto

Chiesa

NICARAGUA - “Giustizia e Pace”: “la Chiesa continuerà ad annunciare il Vangelo

“Fedeli al mandato del Signore e fedele alla sua vocazione, la Chiesa continuerà ad annunciare il Vangelo, denunciando le strutture sociali del peccato, accompagnando la gente, specialmente i poveri e i deboli”: lo ribadisce la Commissione “Giustizia e Pace” dell’Arcidiocesi di Managua in un messaggio.

Leggi tutto

Chiesa

Iraq - Verso il “Digiuno di Ninive”.

Sako: ci aiuti a rallegrarci della salvezza altrui e a liberarci da ogni rigorismo

Leggi tutto

Chiesa

Ogni vita va custodita sempre

In un messaggio pubblicato oggi in occasione della prossima Giornata mondiale dedicata ai malati che, come ogni anno, la Chiesa celebra nella memoria liturgica della Beata Maria Vergine di Lourdes, la Conferenza episcopale italiana richiama istituzioni e società al dovere di assicurare anche ai più poveri le cure necessarie.

Leggi tutto

Chiesa

Ucraina - I francescani vicini alla gente “con la preghiera

“Questa informazione - riferisce il frate - ha causato disperazione in molti residenti; i nostri parrocchiani hanno incontrato persone in preda al panico in mezzo alla strada. La gente continuava ad arrivare e abbiamo avuto un grande bisogno di comprare cibo. Molti anziani, soli e spaventati, sono rimasti rinchiusi nelle proprie case. Nella città occupata siamo riusciti ad acquistare solo parzialmente i prodotti necessari”.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano