Chiesa

di Nathan Algren

La vicinanza di Papa Francesco a chi è colpito da malattie rare

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Vi sono vicino!” Le parole del Papa arrivano nei saluti al termine dell’Angelus. Francesco ricorda che il 28 febbraio si celebra la Giornata mondiale delle malattie rare:

Un saluto speciale a quanti sono venuti in occasione della Giornata delle Malattie Rare, che ricorre domani: incoraggio le diverse Associazioni dei malati e dei familiari, come pure i ricercatori che operano in questo campo.

Aumentare la consapevolezza e generare un cambiamento per rispondere alle esigenze di oltre 300 milioni di persone colpite, in tutto il mondo, da una malattia rara. È questo l’obiettivo della Giornata mondiale delle malattie rare. Nell’Unione Europea una patologia si definisce “rara” quando ha un’incidenza fino a 5 casi ogni 10.000 persone. In Italia ci sono circa 2 milioni di persone colpite da malattie rare, il 70% delle quali in età pediatrica. In occasione di questa Giornata, l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Orphanet e l’Osservatorio Malattie Rare hanno siglato un accordo per promuovere congiuntamente l’informazione e i servizi rivolti a famiglie e associazioni. L’Ospedale Bambino Gesù gestisce la più ampia casistica nazionale di malati rari in età pediatrica. Sono circa 25 mila i pazienti seguiti nell’Ospedale del Papa. Orphanet è il più grande database internazionale per quanto riguarda le patologie rare. L’Osservatorio Malattie Rare la prima testata e agenzia giornalistica completamente dedicata alle malattie rare e ai tumori rari.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

28/02/2022
3011/2022
Sant'Andrea

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Sui “veggenti” stiamo con il Papa, ma l’attacco è alla fede e alla Chiesa

Siamo stati chiamati a rispondere anche in tv da fisici, scienziati, psicologi su fenomeni come quello di Medjugorie. Ecco la risposta del nostro giornale

Leggi tutto

Chiesa

L’ordinario militare ci parla di Fatima

Monsignor da Silva Rodrigues Linda, prelato personale dell’ordinariato militare lusitano, oltre che presidente della commissione ecumenica della Conferenza episcopale del Portogallo, che è stato domenica in visita a Roma, ha rilasciato una intervista esclusiva per “La Croce”, in occasione delle celebrazioni del centenario della Regina del Santo Rosario

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco e l’importanza del Vangelo per non far invecchiare l’anima

Il Papa incontra i partecipanti al capitolo generale dei Clarettiani e invita a non separare la preghiera dall’azione missionaria. Riprendendo il tema del capitolo “Radicato e audace”, il Papa ha chiarito il presupposto fondamentale per aderire a questo stile: una vita di preghiera e di contemplazione. E’ questo connubio che “permette di contemplare lo Specchio, che è Cristo, per diventare voi stessi uno specchio per gli altri”,

Leggi tutto

Chiesa

Papa ed aborto: l’obiezione di coscienza fedeltà alla propria professione

Papa Francesco, incontrando i soci di un’associazione italiana di farmacisti, di fronte a chi vuole togliere l’obiezione di coscienza, afferma che non è una infedeltà, ma al contrario fedeltà alla propria professione, “se validamente motivata”.

Leggi tutto

Chiesa

Il Cardinale Erdő: “Fondamentale il collegamento tra il diritto e la vita”

Alla presentazione del libro che raccoglie alcuni dei suoi studi giuridici, l’arcivescovo di Budapest sottolinea l’a concretezza del diritto.

Leggi tutto

Chiesa

Vaticano: tornano i 100 presepi

Sotto il Colonnato di San Pietro si riaccendono le luci sulle rappresentazioni della Natività, provenienti da tutto il mondo

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano