Chiesa

di Nathan Algren

Via Crucis ogni venerdì nella Basilica di San Pietro

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

La Via Crucis meditata fra le navate della Basilica di San Pietro. A proporla, nel contesto del tempo liturgico della Quaresima, la Fabbrica di San Pietro che invita i fedeli ogni venerdì, alle 16, dal 4 marzo all’8 aprile, a prendere parte ad un percorso suggestivo che avrà inizio sotto la statua della Veronica, alla sinistra del Baldacchino di San Pietro. Le 14 stazioni sono offerte dai Musei Vaticani che esporranno per la prima volta alla devozione popolare, all’interno di un edificio sacro, i quadri pittorici della “Passione di Cristo” realizzati dall’artista italiano Gaetano Previati (Ferrara 1852 – Lavagna 1920). Le opere d’arte resteranno in esposizione nella Basilica Vaticana fino al 20 aprile. L’eccezionale iniziativa artistica e spirituale è stata resa possibile grazie alla collaborazione tra la Fabbrica di San Pietro e i Musei Vaticani.

Previati aveva realizzato “la Passione” per favorire la preghiera attraverso l’arte. A 120 anni dalla realizzazione dell’opera, la Basilica San Pietro offre ora questa possibilità. Grazie ad un accurato e attento restauro ad opera dei Musei Vaticani, sono state riportate alla luce le immagini e i vividi colori con cui è “raccontato al vivo Cristo Gesù crocifisso”. La sequenza dei quadri pittorici della Via Crucis di Previati, custodita dai Musei del Papa, sottolinea il tema del dolore e della Passione di Cristo non solo grazie alla imponente, tragica e monumentale figura del Salvatore, ma anche al ritmo cromatico incalzante e alla parabola luministica che coinvolge la successione delle immagini a partire dal primo riquadro sino all’oscurità dell’ultimo, nel quale si compie la Passione di Cristo.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

03/03/2022
0102/2023
San Severo

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

L’altra faccia del convegno vaticano sull’eutanasia

E’ balzata alla ribalta dell’attenzione nazionale la notizia del WMA European Region Meeting on End-of-Life Questions che coinvolgerà una trentina di specialisti della materia in una due-giorni ospitata in Vaticano. L’evento non sembra studiato per far discutere, ma semmai per pura accademia

Leggi tutto

Media

Giulia Bovassi e la bioetica

“Bioetica è una disciplina per certi versi ancora sconosciuta nel nostro territorio nazionale. Alcuni addirittura ritengono che il suo oggetto sia evanescente o,al contrario, di nicchia e non spendibile al di fuori delle mura accademiche. A mio avviso una visione di questo genere è lacunosa e forzatamente riduttiva rispetto al suo potenziale: il carattere interdisciplinare le conferisce complessità, senza dubbio, ma anche versatilità, rendendola un potenziale spendibile su larga scala, dall’ospedale cittadino agli organi internazionali di politica e cultura”

Leggi tutto

Media

Padre Andrea Mandonico e il Premio Letterario su Charles de Foucauld

L’onorificenza al vice postulatore della causa di canonizzazione del religioso francese è per il volume edito dalla LEV “Mio Dio, come sei buono. La vita e il messaggio di Charles de Foucauld”. Mandonico sottolinea che “visse l’amicizia con i popoli del Sahara non a parole ma con la prossimità, stando anche in silenzio quando necessario, offrendo la propria vita nella piena carità evangelica”

Leggi tutto

Chiesa

Sinodalità vissuta o meccanica

Lo Spirito vi condurrà alla verità tutta intera ricordandovi quanto vi ho detto (cfr Gv 16)
La sinodalità può venire intesa come un variamente artefatto dialogo tra alcune persone convocate in modo estemporaneo. Ciò può comportare ugualmente aspetti positivi ma anche i pericoli e le distorsioni del mero fare. Si tratta invece di cercare le vie di una più profonda formazione che apra ad una crescita integrale, spirituale e umana, nello scambio con gli altri.

Leggi tutto

Chiesa

Papa all’Angelus: “Accendere il cuore con la preghiera”

All’Angelus della prima domenica di Avvento, il Papa invita i fedeli a vigilare ed a pregare per custodire il cuore dall’accidia spirituale, che spegne l’entusiasmo missionario e la passione per il Vangelo

Leggi tutto

Chiesa

Papa udienza generale: San Giuseppe uomo del silenzio

n un Aula Paolo VI vestita a festa in questo cammino verso il Natale, accanto al presepe allestito dai giovani di Gallio, il Papa parla di san Giuseppe come “uomo del silenzio”

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano