Politica

di Roberto Signori

Sasso: “No al gender nelle scuole

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

No al gender nelle nostre scuole”. Così in un post su Facebook sottosegretario di Stato al Ministero dell’istruzione nel governo Draghi Rossano Sasso: “Idee, valori in cui credo da sempre e non ideologie da seguire ‘ciecamente’.

Probabilmente al deputato Zan e a gran parte del PD, del M5S e delle sinistre in genere dà fastidio un sottosegretario all’Istruzione che non sia allineato alla propaganda gender. Ai bagni neutri a scuola, alla strumentalizzazione dei bambini attraverso giornate Lgbt a scuola fin dalle elementari. Ma se ne facciano tutti una ragione: la scuola deve restare libera. Inclusione, rispetto, accoglienza per me, da padre e da educatore prima ancora che da sottosegretario, sono valori fondamentali. La tutela di chiunque si senta discriminato è sacra. Ma non accetto l’imposizione nelle nostre scuole di visioni di parte che, nel nome della ideologia gender, possano irretire i nostri ragazzi. Voi sognate un mondo in cui sia tutto fluido e dove le identità maschile e femminile siano stereotipi medievali da superare in un trionfo di asterischi e amenità del genere. E vorreste imporre il tutto nelle nostre scuole, con la complicità di alcuni (per fortuna pochi) docenti ideologizzati a sinistra. E guai se qualcuno si dovesse permettere di dissentire, scatterebbe subito l’accusa di omofobia. Dispiace per voi, ma io credo in una scuola libera da tutto questo e continuerò a dare voce alle numerose famiglie che spesso restano in silenzio ma che adesso chiedono di lasciare in pace i propri figli”.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

23/03/2022
2302/2024
San Policarpo di Smime

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Società

I Millennials lo fanno, si ma senza un perchè

Tanta “informazione” si perde alla fine nel bicchiere di progetti astrusi che non guardano alle domande dei ragazzi

Leggi tutto

Politica

Volete o non volete cambiare il Paese?

Il Popolo della Famiglia lancia la proposta a tutti gli uomini e le donne “liberi e forti” d’Italia: ora impegnarsi in prima persona

Leggi tutto

Politica

Senza manco capir perchè

Ecco perchè la sinistra continua a perdere consensi in Italia e nel mondo…...

Leggi tutto

Politica

INSEGNAMO AI GIOVANI CHE LA POLITICA E’ LA PIU’ ALTA FORMA DI CARITA’.

La politica non deve essere una caccia al poteree d alle poltrone, ma una forma di carità.

Leggi tutto

Politica

Il testo integrale del Dpcm su Green pass nei luoghi di lavoro

Politica -  Ecco,tutte le linee guida stabilite dal governo sul Green pass nei luoghi di lavoro secondo il Dpcm approvato. Non mancano le polemiche e sicuramente vi saranno molte proteste dal 15 Ottobre a partire dai portuali pronti a scioperare in massa.

Leggi tutto

Società

Reddito di cittadinanza, altra truffa a Monza

C’erano quelli che indicavano – inventando — di avere figli a carico. Oppure gli stranieri che dicevano di essere ormai italiani acquisiti da oltre dieci anni, e invece erano immigrati da pochi mesi

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano