Storie

di Roberto Signori

Ciclisti trans nelle gare femminili dei Commonwealth Games

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

In Gran Bretagna le associazioni sportive continuano a favorire la partecipazione degli atleti transgender alle competizioni sportive femminili. In questi giorni è infatti emerso che gli organizzatori dei Giochi del Commonwealth consentiranno ai ciclisti trans di competere per le medaglie femminili. A seguito dell’approvazione di queste nuove regole è probabile che un ciclista trans gareggerà già quest’estate a Birmingham.

Questo atleta transgender potrà competere alle stesse condizioni che erano state definite dall’”Union Cycliste Internationale”, l’organo mondiale di governo del ciclismo sportivo. I colloqui sulla sua inclusione sono stati condotti per oltre un anno dato che molti organizzatori si sono giustamente opposti all’introduzione di queste nuove policy.

Un portavoce ha affermato che il nuovo regolamento “sarà in linea con i principi stabiliti nel quadro del CIO sull’equità, l’inclusione e la non discriminazione sulla base dell’identità di genere e dell’orientamento sessuale”.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

26/03/2022
2701/2023
Sant'Angela Merici

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Società

Farmaci per la disforia di genere ancora decisivi i cattolici

Triptorelina agli adolescenti per bloccarne lo sviluppo sessuale. Solo uno il voto contrario.

Leggi tutto

Storie

Beirut, al via la causa di beatificazione del martire padre Nicolas Kluiters

Nato a Delft (Olanda) nel 1940, Kluiters era entrato nel 1966 nei gesuiti dopo studi di Belle arti. Tuttavia, egli ha preferito rinunciare ai suoi pennelli come san Pietro aveva rinunciato alle sue reti da pesca. Nei 10 anni successivi, dopo aver completato gli studi di teologia, egli è stato ordinato sacerdote. Ha quindi soggiornato in Libano, imparato l’arabo e ottenuto un diploma di assistente sociale dalla Usj. Poi nel 1976, in accordo con i suoi superiori, in particolare con il superiore generale dei gesuiti p. Peter-Hans Kolvenbach egli sbarca nel Paese dei cedri per iniziare la propria missione.

Leggi tutto

Media

“Il cuore nel cuore” di Francesco Giannelli Savastano

Questo libro “Il cuore nel cuore” è un diario personalissimo e corale allo stesso tempo. Francesco racconta la sua avventura, racconta i suoi drammi nel viverla, e il dolore che prova ogni volta che incontra una nuova famiglia con il suo carico di sofferenze.

Leggi tutto

PoliticaStorie

Eutanasia: libro dela Binetti

Nel pomeriggio la senatrice dell’Udc Paola Binetti presenterà nella Sala Zuccari del Senato il suo ultimo libro ‘No all’eutanasia, Sì alle cure palliative’.

Leggi tutto

Politica

HONDURAS - Vescovi: “Nonostante le difficoltà, si intravede un nuovo orizzonte”

“Nonostante le difficoltà, si intravede un nuovo orizzonte” è l’esortazione che i Vescovi della Conferenza Episcopale dell’Honduras (CEH) rivolgono a tutto il Popolo di Dio in un messaggio reso pubblico al termine della loro Assemblea plenaria, che ha eletto la nuova dirigenza per il triennio 2022-2025.

Leggi tutto

Storie

SRI LANKA - Urgono aiuti internazionali per il paese

Il Cardinale Ranjith: urgono aiuti internazionali per il paese, soprattutto nella sanità

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano