Chiesa

di Giampaolo Centofanti

La Curia Romana e la scuola

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

È stata recentemente promulgata la Costituzione apostolica “Praedicate evangelium”.

La strutturazione essenziale della Curia Romana può suscitare molte domande e riflessioni. Quanto si dia davvero spazio alla comunione, alla partecipazione, in vario modo anche del popolo. Rimuovendo per esempio formalismi di apparato come le cosiddette competenze che tali sono in modo molto distorto quando non inserite in una più libera e profonda crescita di tutti e di ciascuno.

Anche la prevalenza di questa o quella congregazione fornisce indicazioni. Qui evidenzio come l’intellettualismo diffuso anche nella Chiesa tende a scindere l’evangelizzazione dalla formazione scolastica. La cultura viene considerata come consistente di fatto in un mero ragionare e meno in un maturare complessivo alla luce di una visione della vita e nel solo allora, in momenti distinti, più autentico scambio. In tale contesto l’efficacia missionaria della scuola tende a scemare.

La cultura si tecnicizza, si formalizza in materie frammentate, incanalate, prive di vita e la fede diviene disincarnata. Si finisce per venire di fatto plasmati da un vuoto intellettualismo che sradica la fede da generazioni di persone.

È da poco uscita un’istruzione della Congregazione per l’Educazione Cattolica sulla scuola che, almeno ad una prima lettura, sembra recepire in positivo le notazioni qui riportate. Ma il recente documento sulla Curia già nella sua organizzazione di fondo può apparire affidi alla scuola un compito meno fontale, proprio nella direzione razionalista sopra indicata. Anche l’attenzione all’incontro tra le fedi e le culture su queste scie rischia di appannarsi e di omologare in un distorcente tecnicismo.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

04/04/2022
0102/2023
San Severo

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Che piacere quella prolusione, cardinal Bassetti!

Fattore famiglia e incentivi alla maternità al centro delle preoccupazioni del nuovo presidente Cei. Ed i lavori saranno lunghi e complessi
.

Leggi tutto

Politica

Sul tema del voto dei cattolici

La questione che io pongo, però, è: se tutti si trovano concordi sulla necessità di questa benedetta “spinta dal basso”, perché nessuno si adopera per organizzarla sul serio? Guardate, sarei curioso persino di vedere all’opera i nuovi comitati civici “escludenti” di Fontana, sono convinto che sarebbero però più efficaci le “sardine bianche” in qualche modo evocate dalla Morresi, ma ormai mi sta bene tutto, purché io veda i cattolici fare qualcosa di politicamente decente e non solo lamentarsi fino alla prossima sconfitta, quando si lamenteranno di nuovo e ancora di più.

Leggi tutto

Chiesa

13 MARZO 2013: ECCO PAPA FRANCESCO

Il 13 Marzo 2013 il conclave viene eletto Papa, al quinto scrutinio, il cardinale argentino Jorge Mario Bergoglio con il nome di Francesco. La fumata bianca è alle 19.06, seguita dal rintocco delle campane.

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco ha aperto il Sinodo

Nella Messa di apertura del percorso sinodale nella Basilica di San Pietro, Papa Francesco esorta a mettersi in ascolto per incontrare il Signore e gli altri, senza insonorizzare il cuore, senza blindarci dentro le certezze

Leggi tutto

Politica

Cop26:a Glasgow regna l’incertezza

La 26 a conferenza delle Nazione Unite sul clima, la Cop26 si sta svolgendo dal 31 ottobre scorso al 12 novembre a Glasgow. I paesi presenti alla Cop 26 hanno certo ribadito la loro intenzione di limitare il riscaldamento globale a 1,5 gradi. Tuttavia c’è una spaccatura innegabile tra, da una parte i paesi favorevoli all’eliminazione progressiva delle fonti fossili e dall’altra parte chi vorrebbe limitare il taglio dei gas serra.

Leggi tutto

Chiesa

Conclusa la 75.ma Assemblea generale straordinaria della CEI

Si è conclusa la 75.ma Assemblea generale straordinaria della Conferenza episcopale italiana, inaugurata da Papa Francesco il 22 novembre.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano