Chiesa

di Tommaso Ciccotti

Via Crucis: le meditazioni affidate alle famiglie

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

In occasione dell’anno dedicato alla famiglia con cui la Chiesa celebra i cinque anni dall’esortazione apostolica Amoris Laetitia, Papa Francesco ha deciso di affidare la preparazione dei testi delle meditazioni e delle preghiere per le stazioni della Via Crucis del Venerdì Santo ad alcune famiglie. Lo riferisce il direttore della Sala Stampa vaticana, Matteo Bruni, spiegando che si tratta di famiglie legate a comunità ed associazioni cattoliche di volontariato ed assistenza. In base alle tematiche scelte, saranno sempre le famiglie a portare la croce tra una stazione e l’altra.

Come annunciato a marzo, la Via Crucis tornerà, il prossimo 15 aprile, a svolgersi al Colosseo dopo che per due anni il rito si era svolto in Piazza San Pietro a causa dell’emergenza coronavirus.

Nel 2021, a firmare le meditazioni erano stati i bambini appartenenti al Gruppo Scout Agesci “Foligno I” (Umbria) e dalla Parrocchia romana Santi Martiri di Uganda. I bimbi avevano raccontavano le “piccole grandi sofferenze” che accompagnano la loro vita quotidiana: dalla paura del buio a quella dell’abbandono, l’esperienza dei propri limiti, le prese in giro a scuola, i litigi con i genitori, fino alla paura infusa dalla pandemia di Covid.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

08/04/2022
0207/2022
Visitazione di Maria Santissima

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Papa Francesco a Cipro: seconda giornata

Papa Francesco inizia il secondo giorno a Nicosia visitando l’arcivescovo ortodosso di Cipro Chrysostomo

Leggi tutto

Chiesa

Soliloquia: Mormorazione, Maldicenza e Detrazione

Eccovi un articolo del 2015 dal quale trarre spunti di riflessione

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco: rompiamo lo specchio della vanità

Nella catechesi dell’udienza generale, il Papa a pochi giorni dal Natale parla della nascita del Bambino e sottolinea che la gioia è sapere di essere amati di un amore concreto

Leggi tutto

Chiesa

San Giuseppe, il padre putativo di Gesù

Nella prima udienza generale dell’anno, il Papa prosegue il ciclo delle catechesi dedicate a San Giuseppe che pur non essendo il padre biologico di Gesù se ne prese cura con infinito amore

Leggi tutto

Chiesa

Colombia: appello della Chiesa contro le violenze

Nel Paese latino americano si registra, dall’accordo di pace del 2016, una recrudescenza della violenza, con vittime in particolare tra gli attivisti per i diritti umani.

Leggi tutto

Politica

Papa Francesco: no alle fake news

Rivolgendosi al Consorzio internazionale di media cattolici “Catholic fact-checking”, il Papa afferma che davanti al moltiplicarsi delle informazioni e al diffondersi di false notizie, in particolare sui vaccini anti-covid, è necessario ricercare sempre la verità senza colpire chi le condivide, talvolta senza cognizione di causa:

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano