{if 0 != 1 AND 0 != 7 AND 0 != 8 AND 'n' == 'n'} Siria dramma senza fine

Storie

di Giuseppe Udinov

Siria dramma senza fine

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

I giorni più cruenti del conflitto siriano sono lontani, sebbene nel Paese vi siano ancora sacche di violenza in cui alle forze governative si frappongono gruppi locali e movimenti jihadisti o ribelli che controllano parte del territorio. Tuttavia, fra la popolazione civile è opinione diffusa - a tutti i livelli, non solo nelle fasce più deboli e povere - che il periodo più duro dell’ultimo decennio, la fase più difficile e drammatica si vive “oggi”. Una realtà quotidiana fatta di disoccupazione, mancanza di risorse, tavole vuote ed estrema difficoltà nel raccogliere anche solo un pasto da servire a tavola. Con oltre nove milioni di bambini, in patria e nei Paesi della diaspora, che vivono sulla soglia della sopravvivenza.

Un dramma del quale tanti sono colpevoli, ma tutti cercano di addossare le colpe ad altri, ai cattivi di turno.

Una situazione sulla quale riflettere ma velocemente perchè tutti lo sanno, ma in pochi lo dicono: in Ucraina si sta percorrendo la stessa pericolosa strada della Siria.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

19/05/2022
0403/2024
San Casimiro

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Società

TRE CIFRE, TRE LETTERE, FORSE UNO SPIRAGLIO ?

C’è un sistema fatto di persone che hanno dimenticato la civiltà e il senso dell’umano, c’è un insieme di funzioni, di uffici, di scrivanie popolati dal genere umano che di umano pare avere ben poco in particolar modo se l’umano da “trattare” è l’infanzia, l’infanzia in senso lato.
Pensiamo a come ogni tassello sia al suo posto e a come il valore più importante quale il tempo venga dilatato e reso “biblico”… i giorni i mesi e gli anni si sommano ora dopo ora,  i figli sono strappati dilaniati psichiatrizzati psicologizzati nel tentativo di cancellare colei che ha donato loro la vita.

Leggi tutto

Società

Se a Ostia anche Agostino diventa un senza-tetto

Giovane lavoratore mussulmano ‘adottato da Santa Monica’ (parrocchia) battezzato cristiano: “mi hanno buttato per strada, mi licenziano”

Leggi tutto

Storie

Vantiniano: “Di Alessandro non c’era nulla. Le bare si sciolgono”

Ritorniamo sulla drammatica storia del “Giardino degli Angeli” di Vantiniano.

Leggi tutto

Politica

UCRAINA: DI MATTEO (PDF), “SIAMO VICINI ALLA POPOLAZIONE CIVILE”

Di Matteo: “RACCOGLIAMO L’APPELLO DI PAPA FRANCESCO ALLA PREGHIERA E AL DIGIUNO”

Leggi tutto

Storie

Ucraina, colpito un monastero ortodosso

I raid russi hanno danneggiato il sito della ‘Lavra delle Sacre Montagne della Santa Dormizione’, nella provincia di Donetsk

Leggi tutto

Chiesa

Vaticano: costruire un sistema di sicurezza collettiva

La Pontificia Accademia delle Scienze pubblica una lunga dichiarazione sulla prevenzione della guerra nucleare, elencando i rischi che essa porterebbe all’intera umanità

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano