Chiesa

di Tommaso Ciccotti

Gli allievi di Ratzinger e l’evoluzione della dottrina

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Gli allievi di Benedetto XVI e i giovani studenti della sua opera si incontreranno dal 22 al 25 settembre a Roma per il consueto appuntamento annuale, che per il quarto anno include un simposio pubblico dopo la discussione privata. Il tema è preso da un passo della lettera ai Corinzi (Io, infatti, ho ricevuto dal Signore quello che a mia volta vi ho trasmesso” 1 Cor 11,23) ed ha come sottotitolo “Verità vincolanti e sviluppo della dottrina della Chiesa” Un tema straordinariamente attuale.

Da dove viene il Ratzinger Schuelerkreis? Quando Joseph Ratzinger fu nominato arcivescovo di Monaco, i suoi ex studenti chiesero di continuare a vedersi per sviluppare insieme le riflessioni cominciate. Ratzinger acconsentì. Si creò così un Circolo di ex allievi, coordinato da padre Stephan Horn, salvatoriano, che di Ratzinger era stato assistente universitario. Sebbene Ratzinger non abbia mai voluto fondare una scuola teologica, le riunioni con il professore divennero presto un appuntamento fisso e atteso.

Nel 1981, Ratzinger fu chiamato a Roma come prefetto della Congregazione della Dottrina della Fede, gli incontri continuarono. E fu così anche quando fu eletto Papa.

Quando, poi Benedetto XVI, rinunciò al pontificato, gli incontri dello Schuelerkreis sono continuati, anche senza la presenza del maestro, che nei primi anni soleva incontrare i membri dell’incontro e celebrare Messa con loro.

Nel frattempo, si era creato un “Nuovo Schuelerkreis”, fatto non più dagli studenti di Benedetto XVI , ma da studenti che si erano formati sul pensiero di Benedetto XVI.

4 anni fa, il vecchio e il nuovo Schuelerkreis hanno dato vita a un nuovo modo di incontrarsi: un simposio pubblico, da tenersi ogni anno, per rendere vivo e presente il pensiero del Maestro e diffonderlo anche nella società. Guida di questo nuovo gruppo è il Cardinale Kurt Koch, presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

01/07/2022
0302/2023
Santi Biagio e Angsario (Oscar)

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Media

Ecco il nuovo libro sul catechismo commentato da 23 cardinali

Papa Francesco si è congratulato con quanti hanno promosso e realizzato il volume di Marco Italiano, edito dalla Tau

Leggi tutto

Chiesa

Papa: preghiamo per Benedetto XVI molto malato

Papa Francesco sul papa emerito

Leggi tutto

Chiesa

Padre Lombardi: papa Ratzinger cristallino sui mali della chiesa

Il presidente della Fondazione vaticana “Joseph Ratzinger – Benedetto XVI”, già portavoce del Papa emerito: “Da collaboratore posso testimoniare che per lui il servizio alla verità è sempre stato al primo posto anche per ciò che era doloroso”

Leggi tutto

Chiesa

Koch: “Sul sacerdozio il dialogo è essenziale”

Il presidente del Pontificio consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani, il cardinale Kurt Koch, è intervenuto al Simposio internazionale sul sacerdozio, aperto dal Papa in Vaticano, mettendo soprattutto in evidenza i passi compiuti dal cammino ecumenico

Leggi tutto

Chiesa

Circostanze spirituali della salita in cielo di Benedetto XVI

Non ci si può impossessare dei possibili segni spirituali ma, come Maria, li si può custodire, lasciandoli condiscendere nel cuore.

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco si prepara ad un viaggio in Libano

Allo studio il viaggio del Papa in Libano. È quanto ha affermato il direttore della Sala Stampa della Santa Sede dopo un tweet del presidente libanese Aoun su un prossimo viaggio di Francesco nel Paese dei Cedri

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano