Storie

di Roberto Signori

NIGERIA - Rapite quattro religiose nel sud-est del paese

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Quattro suore delle Sisters of Jesus the Saviour sono state rapite in Nigeria. Secondo quanto appreso dall’Agenzia Fides le quattro religiose, Johannes Nwodo, Christabel Echemazu, Liberata Mbamalu e Benita Agu, sono state bloccate dai sequestratori mentre si recavano alla messa di ringraziamento di una consorella la mattina di ieri, domenica 21 agosto lungo la strada Okigwe-Umulolo nell’ Area del governo locale di Okigwe dello Stato di Imo, nel sud-est della Nigeria,

Le aree di Okigwe e Leru situate tra gli Stati di Imo e Abia sono colpite da crescentiepisodi di sequestro. L’ultimo incidente è avvenuto circa nove giorni dopo che uomini armati hanno rapito un sacerdote cattolico e un seminarista lungo la strada Obigwe-Umunneochi, tra i due Stati. I due uomini sono poi stati rilasciati a breve distanza di tempo.
Le Sisters of Jesus the Saviour (conosciute pure come Saviourites Sisters SJS) è una congregazione religiosa fondata nel 1985 nella diocesi Port Harcourt, Rivers State, sud-sud della Nigeria
Il carisma della Congregazione che consiste nel prendersi cura con compassione del popolo di Dio malato e sofferente in modo, specialmente i portatori di handicap, i poveri, gli anziani e le gli ultimi abbandonati dal punto di vista sociale economico, spirituale, educativo, psicologico e mentale.
Sentito dall’Agenzia Fides Sua Mons. Luka Sylvester Gopep, Vescovo ausiliare di Minna, ha così commentato la notizia del rapimento delle quattro religiose: “Purtroppo la situazione nel nostro amato Paese, la Nigeria, non migliora ma rimaniamo fiduciosi in Dio per il futuro”

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

23/08/2022
0302/2023
Santi Biagio e Angsario (Oscar)

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Storie

Pakistan - Ragazza cristiana di 15 anni rapita

Caricata su un rickshaw da due persone note mentre si recava al lavoro come domestica. Si teme che come già avvenuto in tanti altri casi i sequestratori presentino un certificano di conversione all’islam per registrare un matrimonio

Leggi tutto

Chiesa

Beata suor Maria Carola Cecchin, la “Madre Grande” dei poveri del Kenya

Alle 8 di domani (ora italiana), a Meru in Kenya, viene beatificata suor Maria Carola Cecchin, delle Suore Vincenzine del Cottolengo. Nel suo trentennale impegno missionario fece arrivare la carità di Cristo come cuoca, infermiera e catechista, fino a spegnersi proprio come il cero della sua professione religiosa

Leggi tutto

Storie

ODE A DIEGO ARMANDO MARADONA

Ho letto che da qualche giorno, il 23 ottobre, Pelè ha compiuto ottant’anni e che tra qualche giorno, il 30 ottobre, Diego Armando Maradona ne compirà sessanta. Non so se avremo un’altra occasione con la cifra tonda per celebrarli entrambi in vita e non so neanche dire se sia più facile che Pelè non arrivi ai novanta che piuttosto Maradona non arrivi ai settanta. So per certo però che ora possiamo congratularci e sorridere con lor

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco e la giornata di digiuno per l’Ucraina

“La Regina della Pace preservi il mondo dalla follia della guerra”: è l’invocazione accorata del Papa al termine dell’udienza generale in cui chiama a raccolta soprattutto i credenti perché dedichino la prima giornata di Quaresima al raccoglimento per il Paese europe

Leggi tutto

Storie

Nigeria - Arresti per la strage di Pentecoste

Non ci fermeremo finché non arriveremo in fondo all’indagine su questo crimine e vi assicuro che gli autori e i loro sponsor saranno catturati”, ha detto Adetunji Adeleye, comandante della Ondo State Security Network Agency, nota come “Amotekun Corps”, la polizia dello Stato di Ondo, nel sud-ovest della Nigeria, nell’annunciare l’arresto di alcuni sospetti in relazione al massacro di domenica 5 giugno, nella chiesa cattolica di San Francesco Saverio ad Owo

Leggi tutto

Storie

Nigeria: rapiti altri due sacerdoti

Gli ennesimi rapimenti di membri del clero cattolico sono avvenuti nel nord e nel sud del Paese. I cristiani pregano per gli ostaggi e chiedono giustizia e sicurezza

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano