Storie

di Giuseppe Udinov

Coppia gay accusata di abusi sui figli minorenni degli amici

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Avrebbero abusato sessualmente di un ragazzino di 15 anni, figlio di una loro coppia di amici, di cui avevano la piena fiducia. Due uomini gay di 42 e 48 anni, sposati e residenti nel Salento, sono stati accusati di violenza sessuale di gruppo ed ora si trovano ai domiciliari, in attesa della chiusura dell’inchiesta nei loro confronti.

Secondo le accuse, la coppia avrebbe ospitato in casa l’adolescente, con un lieve deficit dell’apprendimento, dapprima costringendolo ad osservare i loro momenti intimi, poi invitato a partecipare. Avendo rifiutato, i due uomini lo avrebbero costretto, abusando di lui, scrive Today.

Ma i fatti in questione, risalenti all’estate del 2022, si sarebbero verificati anche in diverse occasioni. In una, in particolare, i coniugi avrebbero insistito nei confronti di un 14enne, il fratello ed un loro amico, affinché tutti e tre dormissero nel loro stesso letto. La finalità era l’abuso, ma la coppia di indagati ha sempre respinto ogni accusa. Ora che le indagini sono terminate, valuteranno la migliore strategia difensiva.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

17/04/2023
2306/2024
San Giuseppe Cafasso

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Società

Ecco la Balena Blu

Nel miserabile tentativo di azzardare un’analisi del fenomeno è ovvio che, in primo luogo, venga da puntare il dito sul gioco della Balena blu, ed è giustissimo farlo. Allo stesso tempo, però, è opportuno non dimenticare che quel gioco è un parto dei giorni nostri, un prodotto dell’odierna comunità umana globale. Il mondo non è mai stato un luogo perfetto ed ogni epoca ha conosciuto le sue nefandezze ma oggi la stupidità e la malvagità di pochi possono espandersi e amplificarsi come mai prima era stato possibile. Prendendo spunto dalla famosa e profonda riflessione di Hannah Arendt “La banalità del male” potremmo concludere che ciò che è banale nasce da menti banali e, contemporaneamente, attrae menti altrettanto banali.

Leggi tutto

Società

Manco al cinema posso andare

29 milioni di italiani continuano a vivere regolarmente sposati, allevano 15 milioni di figli minorenni o maggiorenni non autosufficienti, si fanno carico di 3,8 milioni di disabili, degli anziani che non possono più vivere da soli. Questa è l’Italia, nella sua stragrande ottimizzato. Raccontarla, mai?

Leggi tutto

Storie

Disabile per “errore medico”

Del caso se ne era occupata l’inviata del le Iene Veronica Ruggeri dedicando alla 16enne di Cava de’ Tirreni (Salerno) un bellissimo servizio. Il calvario di Arianna inizia quando, a soli due anni e mezzo, viene colpita da una bronchiolite acuta. Dopo un breve periodo di degenza all’ospedale di Cava de’Tirreni viene trasferita al “A. Cardarelli” di Napoli. Il trasferimento “avviene a bordo dell’autoambulanza, in braccio alla madre, con il medico collocato nella cabina dell’autista e quindi impossibilitato a monitorare, in tempo reale, le sue condizioni cliniche. In spregio ad ogni linea guida vigente all’epoca, come ora”, spiega Mario Cicchetti, il rappresentante legale della famiglia Manzo.

Leggi tutto

Storie

Honduras - Assassinato un operatore pastorale indigeno

Anche la rete “Iglesias y Minería” ha condannato “con energia e dolore l’omicidio del difensore dei diritti umani e comunicatore sociale”, chiedendo che le autorità “svolgano un’indagine rapida, esaustiva e indipendente che includa tra le sue linee di indagine il lavoro di difesa dei diritti umani esercitato da Pablo Hernández”

Leggi tutto

Chiesa

Somalia - Monsignor Bertin invita all’unione

La Somalia, alle prese con gravissimi problemi, resta sospesa dal punto di vista politico e quindi esposta al caos, anche a causa dell’incerto processo elettorale. Un accordo aveva stabilito che le elezioni si dovessero tenere entro il 25 febbraio, ma il perdurare delle tensioni fa pensare a un ennesimo posticipo.

Leggi tutto

Politica

Florida e Disney ai ferri corti

È guerra aperta tra Ron DeSantis e Disney dopo che il governatore della Florida ha firmato la legge che proibisce di tenere lezioni sull’orientamento sessuale e l’identità di genere alle scuole elementari.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano