Storie

Abortisti e violenti

Joan Jacobson, un’infermiera in pensione, stava distribuendo porta a porta volantini contrari ad una proposta di legalizzazione dell’aborto fino alla nascita. Dopo una discussione con Sharon Harvey, una abortista radicale, il di lei marito Harvey ha estratto una pistola e le ha sparato.

Leggi tutto

Storie

USA - Boom di cliniche pediatriche gender

Secondo la “Society for Evidence Based Gender Medicine”, negli ultimi anni sono state aperte fino a 300 nuove cliniche pediatriche di genere negli Stati Uniti, un aumento esponenziale causato soprattutto dall’incremento del numero di adolescenti che s’identificano come transgender.

Leggi tutto

Storie

La lezione dell’arbitro alle femministe

Domenica 2 ottobre 2022 resterà per gli amanti del calcio, e non solo, come una giornata speciale da ricordare negli annali. Per la prima volta infatti, nella storia dello sport preferito dagli italiani, una donna ha arbitrato una partita di seria A.

Leggi tutto

Storie

Celebrazioni per l’università del Papa

Vincenzo Buonuomo, primo rettore laico: “In 250 anni sono stati raggiunti grandi obiettivi in merito a formazione e ricerca. Pace e difesa della casa comune, il nostro prossimo futuro”

Leggi tutto

Storie

Miliardari asiatici

Sono 951 i paperoni asiatici, ma il continente ospita anche il 60% della popolazione mondiale

Leggi tutto

Storie

Bangladesh - Cristiano rapito e ucciso

Sabuj Bernard Gosal era scomparso il 28 settembre. Nonostante le denunce alla polizia, pochi giorni dopo il corpo è stato trovato a pezzi. Arrestato un musulmano che lavorava nella stessa fabbrica

Leggi tutto

Storie

India - Indù attaccano pullman di ragazzi cristiani

A Khandwa gli estremisti indù hanno bloccato un raduno promosso dalla diocesi sostenendo che i minori tribali venivano trasportati “per essere convertiti”.

Leggi tutto

Storie

Bolivia paese sottosopra

“Stiamo costruendo un mondo sottosopra e allo stesso tempo sembra che costruiamo anche un paese a testa in giù, gli innocenti sono condannati e i colpevoli riescono ad essere liberi, nel nostro paese non vediamo una decisione ferma per la riforma della giustizia”: lo ha sottolineato Mons. Aurelio Pesoa, O.F.M. Vescovo del Vicariato Apostolico di Beni, Presidente della Conferenza Episcopale Boliviana

Leggi tutto
0610/2022
S. Bruno

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Archivio

Storie

ETIOPIA - La guerra mondiale dell’Africa

L’Etiopia sta diventando la guerra mondiale dell’Africa, con decine di migliaia di morti negli ultimi mesi, potenzialmente non denunciate, mentre i ribelli tigrini combattono una coalizione di eserciti e milizie in un totale blackout mediatico.

Leggi tutto

Storie

Yemen a rischio carestia

Yemen: scaduta la tregua, a rischio carestia 7,5 milioni di persone

Leggi tutto

Storie

Route21 arriva in Vaticano

Incontreranno il Papa, mercoledì 5 ottobre all’Udienza Generale, i partecipanti alla Route21 Chromosome on the Road, partiti il 3 settembre da Palermo. I giovani viaggiatori affetti da sindrome di Down hanno visitato in un mese oltre trenta città italiane in moto.

Leggi tutto

Storie

Ritorna la Giornata delle Catacombe

Ha come tema “Callisto e l’invenzione delle catacombe” l’iniziativa della Pontificia Commissione di Archeologia Sacra che apre gratuitamente al pubblico gli antichi cimiteri cristiani di Roma,

Leggi tutto

Storie

Aggredito da un bullo, 14enne finisce in ospedale

“Sei un secchione”: il compagno di scuola gli in faccia lo sfottò e poi lo aggredisce. Lo prende a pugni, gli pianta una matita in testa e lo calpesta, rompendogli il naso. È l’ultimo episodio di bullismo avvenuto nei giorni scorsi a Parma, dove un 14enne è rimasto vittima del branco, finendo in pronto soccorso per trauma cranico e frattura delle ossa nasali. La famiglia ha sporto denuncia, i carabinieri hanno dato avvio alle indagini.

Leggi tutto

Storie

Stangate in arrivo per i furbetti del ticket

Guai in vista per i furbetti dell’esenzione ticket. Sono 70 gli avvisi inviati dall’Asl Nord Ovest ai versiliesi che hanno fatto autocertificazioni non corrette per l’esenzione dal ticket sanitario su visite ed esami ospedalieri. Le verifiche fatte si riferiscono al 2018, ma l’Asl prevede di arrivare a 300 richieste di pagamento ad altrettanti versiliesi che hanno “barato” o semplicemente sbagliato l’autodichiarazione. Per tutti, l’obbligo di pagare fino a 4 volte la somma omessa: una stangata.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano