Tag selezionato

#fede

Chiesa

La Confessione strumento necessario

La confessione, strumento necessario per una vera riforma nella Chiesa

Leggi tutto

Storie

India - L’eredità di padre Curtois nel dialogo tra cristiani e musulmani

Ricordato a Delhi il gesuita belga che alla metà del XX secolo in India fu pioniere negli studi e nell’incontro con l’islam

Leggi tutto

Storie

Libano - Nabatiyeh: il nunzio nella scuola delle suore seme ‘di pace e dialogo’

Rispondendo a un invito del ramo femminile dell’Ordine libanese degli Antonini, mons. Paolo Borgia ha visitato l’istituto. Esso sorge in un’area dominata da Amal e dove si consumano gli scontri più feroci fra esercito israeliano ed Hezbollah.

Leggi tutto

Storie

La cultura di Pirro

Quale è la verità del mondo, della vita? Finisce con la morte o vi sono forme di sopravvivenza? Cosa è, da dove viene, l’essere?

Leggi tutto

Storie

India - Il pellegrinaggio a piedi a Sancoale apre la Quaresima di Goa

Da cinque luoghi diversi in un cammino penitenziale nella notte sulle orme di san Giuseppe Vaz. Il card. Felipe Neri Ferrao: “Un gest per mettere al primo posto Dio, che ci ha donato la vita, e vivere in modo disinteressato per il bene degli altri”.

Leggi tutto

Chiesa

PAPA FRANCESCO - UDIENZA GENERALE - LA PAZIENZA DELLA FEDE

PAPA - E’ l’accidia il vizio su cui il Papa invita a riflettere all’udienza generale in Aula Paolo VI. “Una tentazione molto pericolosa” che incute quasi “un desiderio di morte”. Quando assale va contrastata con “una misura di impegno più piccola”, ma con perseveranza “appoggiandoci a Gesù”.

Leggi tutto

Storie

La Siria un anno dopo il terremoto

Il sisma del 6 febbraio 2023 ha lasciato segni indelebili nel Paese mediorientale, già provato da tredici anni di conflitto e da un grave crisi economica, con un aumento dei prezzi senza precedenti. La testimonianza del religioso marista Georges Sabé,

Leggi tutto

Storie

Don Alberto Ravagnani, il giovane prete che parla di Dio nei social

“I giovani hanno bisogno di adulti e gli adulti hanno bisogno di giovani”. Sono le parole di Don Alberto Ravagnani, il sacerdote/influencer, classe 1993, brianzolo, che racconta Dio attraverso i social. Lui crede ancora nel rapporto tra generazioni e tifa per i giovani che in questo periodo, attraverso Smartphone, Pc e Tablet vengono esposti ed introdotti senza controllo ad una svariata quantità di contenuti in cui rischiano di perdersi e di non trovare riferimenti. Non sono strumenti neutrali ma entrano nella nostra vita e la cambiano. Nell’era digitale rimanere in contatto con amici o conoscenti suoi social è molto facile, ma le relazioni sono solo superficiali. Il virtuale è una grande opportunità, però non basta. I giovani hanno bisogno di un linguaggio a loro misura, di contesti familiari e reali che li comprendano. Di relazioni vere.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano