Tag selezionato

#lobby

Società

Chevrolet e partnership con gruppo LGBTQ

Alcune grandi aziende sono intenzionate a promuovere il Gender 365 giorni all’anno.

Leggi tutto

Storie

Licenziata per aver detto che il matrimonio è tra uomo e donna

Per un manifesto, che riprendeva solo i contenuti del suo partito, Maureen Martin è stata sommersa d’insulti su Twitter e i suoi capi del London & Quadrant Housing Trust (L&Q), uno dei più grandi gruppi edilizi inglesi – dove la donna lavorava in modo esemplare da 13 anni – l’hanno prima richiamata e sottoposta ad un interrogatorio e infine licenziata.

Leggi tutto

Storie

Aborto: le lobby nascondono le mappe

​Mentre la maggior parte delle persone gioisce per la sentenza di scelta contro l’aborto, social, media e lobby proseguono la loro battaglia faziosa,

Leggi tutto

Politica

LA LIBERTÀ, DI UNA PARTE SOLA

Mario Adinolfi “aggiusta” un bel colpo ad un giornale che appare sempre meno a servizio dei cittadini e sempre più parziale nell’informazione che offre.

Leggi tutto

Società

Crisi petrolio

Il parlamento europeo, in queste ultime ore, ha approvato la proposta della Commissione di imporre alla case automobilistiche lo stop alla costruzione e vendita di auto a combustione interna (benzina, diesel e gas, perfino ai biocarburanti!) entro il 2035

Leggi tutto

Politica

Mario Adinolfi per Margherita Ruffino ad Asti

“Leggo che il Pd e il centrosinistra che sostiene Paolo Crivelli si prepara a ‘celebrare’ la giornata della omotransfobia. Sono proprio curioso e chiedo: ma un candidato sindaco come Crivelli il 17 maggio che fa? Io il 17 maggio con il nostro candidato sindaco Margherita Ruffino ricordo i 50 anni dall’omicidio di Luigi Calabresi, colpevolmente dimenticato dalle istituzioni.

Leggi tutto

Politica

USA: mamme contro il gender nelle scuole

Il movimento ‘Moms for Liberty’ cresce e continuerà a svilupparsi sempre più in tutti gli Stati degli USA. Ben 85mila mamme per la libertà si candidano infatti ai consigli scolastici locali in tutti gli Stati Uniti, per combattere l’indottrinamento LGBTI, l’ipersessualizzazione e promuovere la libertà educativa e i diritti dei genitori.

Leggi tutto

Storie

I Paesi Bassi finanziano le donne polacche per abortire

La decisione del Governo pro tempore olandese - dopo le elezioni dello scorso 17 marzo infatti non c’è ancora una nuovo governo - ha preso spunto dalle sentenza della Corte costituzionale polacca dello scorso anno che vietava ogni aborto eugenetico nel paese. Era scontato che l’Olanda, paese in cui l’eutanasia è praticata quasi a tutti i cittadini, inclusi bambini e malati non terminali, si muovesse in soccorso di coloro che chiedono il ripristino dell’aborto eugenetico nel loro paese.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano