Tag selezionato

#profughi

Politica

Erdogan vuole rimpatriare un milione di siriani

Il presidente turco ha annunciato la costruzione di 200mila case nel nord della Siria per chi sceglierà il ritorno volontario. Verrebbe alterato l’equilibrio demografico in una zona a maggioranza curda.

Leggi tutto

Chiesa

Bassetti: l’Ue attui un piano di ridistribuzione dei profughi ucraini

Bassetti - Nella sua introduzione ai lavori del Consiglio permanente dei vescovi italiani, il cardinale presidente della Cei guarda alla guerra in Ucraina, all’accoglienza dei profughi (in arrivo voli umanitari dalla Polonia), alla crisi energetica e all’aumento dei prezzi che pesano sulle famiglie.

Leggi tutto

Storie

Ucraina: alloggi e trasporti per i rifugiati in Italia

Proseguono gli arrivi in Italia di persone in fuga dal conflitto in Ucraina. Secondo i dati del Viminale, aggiornati a 36 ore fa, erano 37.447 le persone giunte in Italia: 19.002 donne, 3.298 uomini e 15.147 minori.

Leggi tutto

Storie

Ucraina - Superati i due milioni e mezzo di profughi

L’esodo dal Paese sotto assedio russo prosegue alla ricerca di vie di evacuazione sicure nel tentativo di raggiungere la Polonia, l’Ungheria o altri Paesi. La Romania e la Moldavia restano regioni per lo più di transito

Leggi tutto

Storie

Ucraina: fuggito il 5 per cento della popolazione

Almeno due milioni di persone sono rifugiate all’estero dopo essere fuggite da varie città dell’Ucraina. Si tratta del 5 per cento circa dei 44 milioni di abitanti

Leggi tutto

Storie

Myanmar: L’esercito scaglia bombe sui profughi cristiani

La comunità cattolica si è radunata nella boscaglia per celebrare un semplice e sobrio rito funebre, nella commozione generale, mentre il sacerdote cattolico don Jacob Khun ha pronunciato brevi parole di commemorazione delle vittime, invitando alla speranza e alla preghiera.

Leggi tutto

Società

Siria: oltre 3.700 vittime nel 2021

I civili uccisi sono 1.505, fra i quali 360 bambini. Nell’elenco anche 297 persone colpite da mine anti-uomo e ordigni inesplosi.

Leggi tutto

Società

Asia meridionale: in crescita i problemi per gli studenti

La chiusura delle scuole in Asia meridionale a causa della pandemia da COVID-19 ha interrotto, l’apprendimento di 434 milioni di bambini. Secondo la ricerca dell’UNICEF, una parte considerevole degli studenti e dei loro genitori ha riferito che gli studenti hanno imparato molto meno rispetto ai livelli pre-pandemia. In India, l’80% dei bambini tra i 14 e i 18 anni ha riportato livelli di apprendimento inferiori rispetto a quando andava fisicamente a scuola. Allo stesso modo, nello Sri Lanka, il 69% dei genitori di bambini della scuola primaria ha riferito che i loro figli stavano imparando “meno” o “molto meno”. Le ragazze, i bambini provenienti dalle famiglie più svantaggiate e i bambini con disabilità hanno affrontato le sfide maggiori nell’apprendimento a distanza.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano