Tag selezionato

#sardegna

Politica

A Cagliari oltre 1/3 dei voti leghisti a Todde

A Cagliari «più di un terzo degli elettori leghisti hanno votato per Alessandra Todde». Questa la stima contenuta nell’analisi dell’istituto Cattaneo sui risultati delle ultime regionali in Sardegna. Lo studio definisce, invece, “marginale” a Sassari «la quota di elettori leghisti che hanno defezionato». Se a Cagliari si stima che sul 3,6% dei voti incassati dalla lista della Lega, l’1,5% sia andato a sostenere Todde presidente (e il 2,1% Paolo Truzzu), a Sassari la percentuale per Todde - sul 2,6% alla lista - scende allo 0,3%.

Leggi tutto

Politica

ATTENTI A SALVINI ADESSO

Le elezioni sarde raccontano due limiti forti del centrodestra: quello di Giorgia Meloni a trovare luogotenenti decenti di cui fidarsi (si parla di “classe dirigente di Fratelli d’Italia”, ma nella triste politica odierna la selezione è di tizi di cui la leader si fidi, inadeguati e strambi in modo che nessuno possa mai farle ombra, Truzzu is the new Michetti); quello di Matteo Salvini che è diventato un Re Mida al contrario, in Sardegna è passato dal 12 delle regionali precedenti al 6 delle politiche 2022 al 3 e qualcosa di questa tornata. Anche Forza Italia passa dall’8 abbondante delle politiche al 6 stiracchiato di ieri, insomma per la maggioranza consegnare la regione Sardegna al centrosinistra è un segnale che non si può sottovalutare.

Leggi tutto

Politica

Giornata contro l’omotransfobia, PDF contro il ministero

La sezione sarda (e non solo) del partito di Adinolfi contesta la circolare del direttore generale del Ministero dell’istruzione che invita le scuole di ogni ordine e grado a organizzarsi per parlare di questo argomento: invitiamo tutti i genitori a comunicarci ogni iniziativa che contravviene al diritto di priorità sull’educazione che la Famiglia ha

Leggi tutto

Politica

PDF Sardegna e doppio cognome

Il Popolo della Famiglia Sardegna interviene sulla vicenda di Greta (nome di fantasia), la bambina che a Sassari ha ricevuto nel gennaio 2021, dopo una sentenza del Tribunale dei minori, l’autorizzazione ad avere un secondo cognome appartenente, non alla madre biologica, ma al compagno del padre e ha concesso a quest’ultimo pari diritti sulla tutela della bambina.

Leggi tutto

Politica

Il PDF Sardegna scende in campo per la riduzione dei prezzi del carburante

SCIOPERO DEGLI AUTOTRASPORTATORI SARDI, PDF SARDEGNA: REGIONE E GOVERNO INTERVENGANO PER RIDURRE IL PREZZO DEL CARBURANTE

Leggi tutto

Politica

PDF Sardegna-Barbara Figus: “Paese di ‘pacifinti’ “.

Adinolfi: Le azioni del Governo Draghi in riferimento alla guerra in Ucraina, si stanno caratterizzando per un elevato tasso di incostituzionalità: “Prima con il Consiglio dei ministri e poi con il discorso in Senato di Mario Draghi, poi con la risoluzione votata dall’Europarlamento, Italia ed Unione Europea hanno sostanzialmente dichiarato guerra alla Russia schierandosi con sanzioni, uomini e mezzi. Questa scelta bellicista è folle e incostituzionale”.

Leggi tutto

Politica

Eutanasia, vince l’Italia pro-life

Sulla vicenda è intervenuta anche Barbara Figus, Coordinatrice regionale del Popolo della Famiglia, confermando il fatto che l’eutanasia potrà arrivare solo per legge, non per referendum, e sarà una legge che il Popolo della Famiglia contrasterà sempre, fino all’ultimo, e coglie l’occasione per chiedere alla politica maggiore sostegno per chi è solo e ammalato.

Leggi tutto

Politica

NO AL “CONFINAMENTO” IMPOSTO DAL GOVERNO DRAGHI AI SARDI

Giovedì 10 febbraio alle ore 11, in piazza Vittime Moby Prince a Cagliari, davanti al palazzo del Consiglio regionale, liberi cittadini, partiti politici, sindacati e associazioni culturali si incontreranno in difesa dei diritti dei cittadini sardi non vaccinati, impossibilitati a recarsi liberamente nella Penisola a causa del super green pass imposto dal Governo Draghi. Per Barbara Figus, coordinatrice regionale del Popolo della Famiglia, «ci troviamo di fronte ad un provvedimento offensivo della nostra dignità».

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano