Tag selezionato

#sesso

Società

Modena. Lezioni shock a scuola

La segnalazione allarmata di un genitore della scuola che si è rifiutato di far partecipare il figlio dopo aver letto i dettagli del progetto

Leggi tutto

Storie

Detenuti e docce comuni

Il quotidiano 4W ha parlato con tre ex-carcerate che hanno denunciato la censura, le intimidazioni e le ritorsioni subite all’interno delle strutture carcerarie femminili dell’UK che ora ospitano anche uomini transgender.

Leggi tutto

Politica

Lobby Lgbtqia+ è delusa in sede ONU

I 54 Stati membri della Commissione delle Nazioni Unite sulla condizione delle donne si sono rifiutati di piegarsi alle pressioni degli Stati Uniti e dell’UE su certe questioni LGBTQIA+.

Leggi tutto

Società

Scozia. J.K. Rowling contro contro l’ autoderminazione del sesso

Attualmente, gli scozzesi che desiderano “cambiare sesso” devono avere una diagnosi medica di disforia di genere e vivere come un membro del sesso scelto per almeno due anni.

Leggi tutto

Media

Per Usa Today la “donna” dell’anno è un transessuale

“Rachel Levine è una delle donne dell’anno di USA TODAY, un riconoscimento alle donne di tutto il paese che hanno avuto un impatto significativo”, ha scritto USA Today

Leggi tutto

Società

Femministe: togliete i manifesti contro l’aborto

Per le femministe il «diritto» ad abortire è sacro, mentre quello di dichiararsi contro questa pratica va soppresso e chi non è d’accordo va silenziato: succede infatti che a Roma l’associazione Libera di abortire (sic) ha chiesto all’amministrazione di sbarazzarsi dei manifesti di Pro Vita e Famiglia affissi in occasione dell’8 marzo, Festa della donna. E il comune ha obbedito.

Leggi tutto

Politica

L’Unar finanzia il gender nelle scuole

Cig Arcigay Milano annuncia con toni trionfalistici di aver ricevuto alcuni finanziamenti dall’Unar. In realtà non si tratta affatto della prima volta che Unar collabora con Arcigay, anzi, ricordiamo la famosa “Strategia Nazionale LGBT”, il documento prodotto dal Dipartimento per le Pari Opportunità e da UNAR “per fornire misure ed azioni concrete per la prevenzione e il contrasto delle discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere” approvato nell’aprile 2013 e che si è tradotto in un proliferare di iniziative ad hoc, condotte anche nelle scuole, proprio dalle associazioni arcobaleno, ovviamente spesso o quasi sempre senza alcun contraddittorio e sostenute da lauti finanziamenti (e parliamo sempre di soldi “pubblici”).

Leggi tutto

Storie

Svizzera: si dichiara donna e riscuote la pensione in anticipo

Il cittadino svizzero in questione ha cambiato sesso all’anagrafe, ottenendo così la pensione di vecchiaia con un anno di anticipo. Questo perché in Svizzera la pensione viene elargita per le donne a 64 anni, contro i 65 degli uomini.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano