Tag selezionato

#vaccini

Storie

Vaccini, covid, danni e benefici

La somministrazione frequente di richiami di COVID-19 a mRNA può compromettere la risposta del sistema immunitario in soggetti immunocompromessi, sollevando il dubbio che la somministrazione di dosi multiple di vaccino sia più dannosa che benefica.

Leggi tutto

Storie

I vaccini mRNA COVID-19 hanno causato più morti che salvati

Di seguito segnalo all’attenzione e alla riflessione dei lettori di questo blog l’articolo scritto da Naveen Athrappully e pubblicato su The Epoch Times.

Leggi tutto

Storie

I vaccini a base di mRNA ed il prione

I vaccini a base di mRNA contengono una regione prionica e possono essere collegati a malattie simili a quelle da prione. Ecco un articolo scritto da Marina Zhang e pubblicato su The Epoch Times.

Leggi tutto

Storie

Camerun e lotta alla malaria

UNICEF/OMS/GAVI: arrivate in Camerun più di 330.000 dosi del primo vaccino contro la malaria

Leggi tutto

Storie

I vaccini COVID-19 “possono scatenare” le malattie infiammatorie reumatiche

In media, i pazienti hanno sviluppato malattie reumatiche 11 giorni dopo la somministrazione del vaccino, secondo lo studio.
Di seguito segnalo all’attenzione e alla riflessione dei lettori di questo blog l’articolo scritto da Marina Zhang e pubblicato su The Epoch Times. Visitate il sito e valutate liberamente le varie opzioni offerte e le eventuali richieste

Leggi tutto

Storie

I “vaccini” a mRNA devono essere banditi una volta per tutte

SALUTE - Di seguito segnalo all’attenzione e alla riflessione dei lettori di questo blog l’articolo scritto dal Angus Dalgleish e pubblicato su The Conservative Woman. Visitate il sito e valutate liberamente le varie opzioni offerte e le eventuali richieste. Ecco l’articolo nella mia traduzione.

Leggi tutto

Media

DOPO FACCI, VANNACCI, DE ANGELIS PURE FOA?

Non capisco come faccia Marcello Foa a non dimettersi, io al posto non reggerei. Il suo direttore, Francesco Pionati, gli ha dato l’avviso di sfratto da Radio Rai: “È un sorvegliato speciale, ora c’è un monitoraggio continuo, Foa ha capito che certe cose non le può più fare, altrimenti ci saranno conseguenze”. La gravissima colpa di Foa (che, lo ricordiamo, è stato presidente della Rai) è aver dato voce a un medico no vax per questo sospeso dall’Ordine. Enrico Mentana ci ha messo il carico dicendo che per lui i no vax e chi è contro la guerra a Putin vanno trattati come i filonazisti che negano l’Olocausto, sono “negazionisti”. L’aggettivo infame è immediatamente passato nel gergo giornalistico e così quel medico ospitato da Foa è diventato un negazionista. Spero che Foa rivendichi la sua libertà intellettuale e rifiuti il diktat, magari platealmente in diretta.

Leggi tutto

Politica

A volte ritornano

Variante Eris, ecco i nuovi vaccini (Pfizer e Moderna) aggiornati

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano