Tag selezionato

#vescovo

Storie

Cina - Morto a 91 anni il vescovo Ye Rognhua

Originario di Hanzhong si era formato nei seminari del Pime nello Shaanxi e nell’Henan ma era potuto diventare sacerdote solo dopo la Rivoluzione culturale. Fu il grande arcivescovo di Xian mons. Li Duan a inviarlo in quella che era stata la prefettura apostolica di Hinganfu, in un’area molto povera, e a ordinarlo vescovo nel 2000. Malato da tempo già nel 2016 era stato affiancato come coadiutore da mons. Wang Xiaoxun, con l’approvazione della Santa Sede.

Leggi tutto

Chiesa

Ecuador, i vescovi: “Il dialogo è l’unico cammino”

La Chiesa ecuadoriana fa la sua proposta per risolvere la grave crisi sociale, politica ed economica, che ha portato la Confederazione delle nazionalità indigene, la Conaie, ad indire uno sciopero generale ad oltranza contro il governo del presidente Lasso.

Leggi tutto

Chiesa

NIGERIA - “Lo Stato protegga il Vescovo di Sokoto”

“Chiediamo al governo nigeriano di far sì che i responsabili della sicurezza si prendano cura di noi, di agire e proteggere la vita di Mons. Kukah e di ogni credente, nonché di ogni nigeriano da queste minacce inaccettabili” ha detto Annge. Il responsabile della CAN

Leggi tutto

Storie

Torre San Michele Arcangelo: la parole dei padri

Una rete culturale cristiana si sta edificando grazie a Dio per le strade, le piazze, le chiese di Ostia e del suo Territorio e questo grazie alla Bellezza che emerge a contrasto di quell’altra descrizione che fa onore, per altro non affatto veritiera a detta dei più, ovvero che questa sia una periferia malfamata e malfrequentata.

Leggi tutto

Società

Nigeria: violenza senza fine

“Ma come si può predicare l’amore in un Paese dove la violenza è diventata una regola?” si chiede Monsignor Godfrey Igwebuike Onah, Vescovo di Nsukka, nello Stato di Enugu (Nigeria sud-orientale), dicendosi sconvolto per l’uccisione avvenuta il 12 maggio della giovane studentessa Deborah Samuel per mano di una folla inferocita che l’accusava di blasfemia nei confronti del Profeta Mohammed

Leggi tutto

Siria ed Iraq:  prime comunioni dei bambini, speranza delle Chiese

Con l’arrivo della primavera e del tempo di Pasqua, le feste per le prime comunioni dei bambini, con loro attingere al mistero sacramentale della Chiesa, vengono dovunque celebrate come un segno potente di come la grazia ha custodito la fede nelle comunità cristiane locali, negli anni di conflitti e convulsioni che hanno stravolto la vita quotidiana di moltitudini di persone sia in Iraq che in Siria, e dopo i limiti imposti alle celebrazioni liturgiche anche dall’arrivo della pandemia.

Leggi tutto

Storie

Argentina - Il Vescovo di Moron contro le droghe

L’Osservatorio sul divario sociale dell’Università Cattolica Argentina (Uca) ha rilevato che a fine 2021, su un campione di 5.680 famiglie, il 23% segnalava la presenza di vendita di droga nell’isolato o nel quartiere in cui vive. Una percentuale che sale al 30% nelle zone urbane al di fuori della capitale.

Leggi tutto

Storie

Vescovo di Gizo: “No ai giochi di guerra”

Fa discutere il Pacifico il trattato sulla sicurezza che il premier Sogavare starebbe concludendo con Pechino. Australia e Nuova Zelanda temono apra la strada a una base cinese nelle Isole Salomone.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano